In estate la voglia di mangiare cibi freddi prende spesso il sopravvento specie quando le temperature si fanno elevate. I piatti freddi vengono graditi e sono pratici da preparare, oltre al fatto che spesso possono essere sfruttati anche per un paio di giorni. La pasta fredda con fagioli e sedano è uno di quei piatti facili da preparare, veloce, gradito ed anche proteico per via della presenza di legumi come i fagioli. Se non amate i fagioli provate quest’altra ricetta: pasta fredda colorata con pomodorini.

Pasta fredda con fagioli e sedano: piatto estivo facile e veloce

Per questo primo piatto estivo è stata scelta come tipologia di pasta i ditali grandi: Ancor meglio se trovate la versione integrale che conferisce a questa pasta fredda un sapore ancor più intenso. Oltre alla pasta si utilizzano pochi ingredienti come olio, sale e pepe, sedano, cipolla (pochissima o a proprio gusto) ed infine fagioli.

I fagioli sono dei legumi proteici che non contengono colesterolo ma forniscono un apporto proteico che si aggira sui 19 – 20 grammi per ogni 100 grammi di prodotto consumato.

Ingredienti per 5 / 6 persone

  • 500 gr di ditali grandi (integrali o normali);
  • 250 grammi di fagioli bianchi piccoli o medi;
  • 3 gambi di sedano spellati;
  • 1 fettina di cipolla;
  • olio extravergine di oliva quanto basta;
  • sale e pepe qb.
Pasta fredda con fagioli e sedano: piatto estivo

Preparazione pasta fredda con fagioli

Per iniziare la preparazione di questo primo piatto, mettiamo l’acqua sul fuoco ed aggiungiamo un pugnetto di sale grosso per salare. Intanto apriamo una scatola di fagioli o se preferiamo cuoceremo prima dei fagioli secchi o freschi opportunamente preparati (tenuti in acqua qualche ora). I fagioli cotti andranno conditi con olio sale e pepe.

In una insalatiera grande metteremo i fagioli preparati come descritto sopra. Spelleremo il sedano eliminando la parte esterna leggermente fibrosa, e lo taglieremo a pezzettini. Allo stesso modo taglieremo in pezzetti piccolissimi una fettina di cipolla. Incorporiamo tutto e, quando la pasta sarà cotta e raffreddata, (potrete farlo sotto l’acqua corrente una volta che l’avrete scolata), incorporerete la pasta al condimento. Aggiustate d’olio, sale, pepe, e servite in tavola fredda.

  • Fate attenzione a non scuocere la pasta, cosa che con la pasta integrale sarà più facile mantenerne la giusta consistenza.
  • Potrete servire questo primo piatto accompagnato da una bella insalata mista con ovoline di mozzarella e uova sode tagliate a pezzi. Un secondo fresco e facilissimo da preparare.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.