Ricette economiche: Bocconcini di tacchino con legumi

Lo spezzatino è una ricetta molto versatile. Si presta alla preparazione con le patate, le verdure cotte ed i legumi. Per questa ricetta abbiamo scelto i ceci da abbinare con la carne di tacchino in quanto sono due sapori che si sposano molto bene tra di loro. Potrete decidere di utilizzare dei ceci secchi e tenerli in acqua per una notte prima di cuocerli, o utilizzare dei pratici ceci in scatola (meglio se in vetro). Al di la de ceci che sceglierete, la ricetta dei bocconcini di tacchino con legumi vi darà soddisfazione.

Indice dell'articolo

video

Ricette economiche: Bocconcini di tacchino con legumi; consigli

La preparazione, adottando bocconcini di tacchino risulterà molto rapida, in quanto la carne di tacchino, a differenza da altre tipologie di carne che si utilizzano per fare lo spezzatino, si cuoce velocemente e rimane morbida. Se poi desiderate una carne ancora più succulenta e tenera, vi basterà condire i bocconcini di tacchino un paio di ore prima di cuocerli, utilizzando semplicemente gli ingredienti base, ossia, con olio, sale e pepe ed una spruzzata di vino bianco. Provate questa ricetta e scoprirete un secondo di carne facile, gustoso ed economico.

Bocconcini di tacchino con legumi: ingredienti 4 persone

  • 400 – 500 gr di carne
  • 400 gr di legumi
  • 4 cucchiai olio extra vergine
  • Maggiorana e rosmarino
  • Sale e pepe
  • Vino bianco

Preparazione bocconcini di carne con ceci

I legumi sono di varia tipologia ma tutti risultano molto buoni e proteici. Con la carne di tacchino trovo che si abbinino ottimamente i ceci. Se non vi piacciono i ceci, usate i fagioli neri o rossi (tipo messicani).

Iniziate soffriggendo la carne insieme a due rametti di rosmarino (staccandone le foglie) e 1 cucchiaino di maggiorana. Mescolate di continuo e fate rosolare in maniera uniforme lo spezzatino di tacchino. Quando saranno rosolati al punto giusto, spruzzate il tutto con un po’ di vino bianco secco. (Non usate vino dolce ne spumante perché rovinerebbero il sapore).

Una volta che la carne sarà rosolata, aggiungete un pochino di acqua e mezzo dado vegetale, ed infine, i ceci già cotti in precedenza o quelli in barattolo. La cottura dovrà avvenire, lentamente e a fuoco basso. Ricordatevi di controllare il vostro secondo di carne ogni tanto, per evitare che asciugandosi l’acqua si possa attaccare e bruciare.

La cottura avviene in poco tempo, e la carne di tacchino rimane bella morbida, specie se avete avuto l’accorgimento di condirla prima della cottura. Servite in tavola il vostro buon secondo, caldo e fumante. Perfetto come secondo piatto invernale specie se accompagnato da crostini di pane caldi.

Ricette economiche: Bocconcini di tacchino con legumi

Questo secondo di carne si abbina bene con un primo piatto di terra, come ad esempio, un bel risotto con radicchio, un risotto Venere allo speck, o magari delle fettuccine ai funghi porcini.

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.