Riciclo e recupero mobili: tavolino shabby chic in 5 passaggi

Quante volte capita di avere un mobile in casa o in cantina che è piuttosto malconcio o che magari non ci piace proprio? Spesso! L’arte del riciclo e del recupero sempre più di moda, può aiutarci a realizzare delle creazioni davvero carine ridando vita a mobili dismessi e inutilizzati. Riciclo e recupero mobili: tavolino shabby chic rotondo dal sapore retrò che si è guadagnato un posto di primo piano in questa casa dopo un accurato restyling che gli ha permesso di cambiare completamente il suo aspetto. Vediamo dunque, come procedere attraverso il riciclo e recupero mobili: tavolino shabby chic in 5 passaggi semplici e chiari.

 

 

 

Riciclo e recupero mobili: tavolino shabby chic
Riciclo e recupero mobili: tavolino shabby chic

 

 

Riciclo e recupero mobili: tavolino shabby chic in 5 passaggi

 

La protagonista del restauro è una mia amica che purtroppo non ha pensato di fornirmi anche le foto del vecchio tavolino tinto in marrone scuro e scrostato. Il procedimento che è stato attuato è semplice, mentre i materiali utilizzati sono postati nella foto sottostante.

 

Procedimento

  1. Ovviamente la prima operazione da compiere è quella di procurarsi il mobile adatto, in questo caso un piccolo tavolino rotondo.
  2. Rimuovere la vernice con un buon sverniciatore aiutandoci con una spatola.
  3. Levigare la superficie con levigatrice e carta vetrata a grana grossa fino a rimuovere ogni residuo di vernice.
  4. Una volta preparata la superficie del tavolino con  carta vetrata più fine e lana di roccia,   e pulita anche la vecchia damigiana verde si procede passando diverse mani di  smalto bianco satinato  all’acqua ed infine con  cera effetto antico moro. (Volendo si può passare anche una mano di tura pori per facilitare le operazioni di verniciatura e l’uniformità della stessa).
  5. La cera proteggerà i manufatti e conferirà un aspetto anticato e venato sia al tavolino shabby chic che alla damigiana.

Lo stile del tavolino ripercorre un poco lo stile Gustaviano per cui potremo parlare di Gustavian chic più elegante e raffinato del classico shabby chic ma il risultato finale, come potete vedere dalle fotografie,  è davvero molto gradevole.

 

Riciclo e recupero mobili: tavolino shabby chic
Riciclo e recupero mobili: tavolino shabby chic e damigiana Shabby in 5 passaggi

 

Come riutilizzare la vecchia damigiana: restyling

 

Per quanto riguarda la damigiana posta sul tavolino ed adorata da una rosa sintetica, la trovo molto carina.  Ci tengo a ricordarvi che le operazioni di riciclo per questo articolo sono svariate e permettono di creare dei complementi d’arredo molto fantasiosi di cui vi ho parlato in questo precedente post: “Come riutilizzare una vecchia damigiana: lampade, fioriere, vasi”.

Se vi piace restaurare e ridar vita agli oggetti, senza dubbio  le damigiane, oltre ai mobili di vario genere e dimensione,  offrono ampio spunto a creazioni suggestive, piacevoli ed utili. E poi, tutto ciò a cui diamo vita con le nostre mani è più bello, creativo e soprattutto unico.

7 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *