Lunghi, corti, alla maschietta o magari a caschetto, le tendenze estive per i capelli ed i tagli 2020 non escludono lunghezze: tutte vanno bene, purché siano scalati. I tagli scalati un vero must per questa estate 2020, si propongono su riviste e giornali, sfilano sulle passerelle, e sfidano visi regolari, spigolosi, lunghi e tondi.

Ma l’importante è valorizzare la forma e dar risalto agli occhi con il giusto taglio. Quali le lunghezze e le variazioni sul tema? Scopriamole insieme nelle righe di questo articolo e soprattutto con le foto che meglio di ogni altra cosa sono in grado di dare una giusta visione!

Tendenze estive capelli e tagli scalati un vero must per il 2020

Amati negli anni ’70, ’80, e ’90, tagli dei capelli riproposti nel 2016, lanciati anche in epoche più lontane nella moda francese e nel periodo della rivoluzione industriale di metà 900, i capelli corti divengono un vero must per l’estate, specie se si vestono di una particolarità: il taglio scalato!

Capelli corti e scalati

Questo non significa che si deve per forza rinunciare ad un look dalla chiome fluenti: il taglio scalato si può infatti applicare sia sui capelli lunghi che su caschetti e tagli corti dal sapore androgino. Dunque, corti o lunghi purché scalati: vediamo le opzioni più comuni che gli hair stylist mettono in atto nei loro saloni di bellezza.

Capelli lunghi sotto e scalati sopra

Tagli scalati: le 6 proposte degli hair stylist

  • Taglio classico con capelli rigorosamente scalati sul d’avanti, che caratterizzano il volto conferendogli un’aria più fresca e giovane.
  • Lunghi ma con taglio scalato, un taglio più estivo anche per tutte le donne, giovani e meno giovani che amano portare sempre e comunque dei bei capelli lunghi. Aria di innovazione dunque ma senza rinunciare alla lunghezza di una chioma fluente e ben curata.
  • Media lunghezza, perfetta per ogni esigenza ma diversa dal solito in quanto caratterizzata da ciocche scalate, un modo per alleggerire i capelli ed avere un taglio estivo giovane.
  • Capelli corti e scalati, perfetti per le donne che hanno un viso regolare e che con il taglio corto puntano a valorizzarlo mettendone in risalto i lineamenti e gli occhi.
  • Capelli a caschetto con frangia scalati sui lati e sulla frangia. Un alternativa briosa rispetto al solito caschetto démodé che si veste invece di energia e allegria.
  • Lunghi sotto e scalati sopra, capelli leggeri che mantengono, ma solo in parte, al loro lunghezza. Un taglio fresco e gioviale adatto a tutte le donne giovani e meno giovani.

Quale taglio scegliere per i capelli

Fondamentalmente vale sempre la regola che i tagli per i capelli andrebbe scelto in base alla forma del viso e al tipo di lineamenti più o meno regolari che si possiedono. Evitare tagli troppo corti se si ha un viso tondo e paffuto, meglio optare per la media lunghezza o per capelli lunghi.

Sì ai tagli corti per chi ha un viso dal lineamenti regolari; evitare anche capelli lunghissimi per visi troppo scarni che rischierebbero sembrare ancora più magri. Ma le regole di base si applicano sempre con alcune variazioni sul tema che ogni buon stilista per capelli sa interpretare egregiamente di volta in volta.

E tu … hai scelto il taglio di capelli per questa calda estate 2020 o sei ancora indecisa sul da farsi? Ricorda: l’importante e prendersi cura dei propri capelli, il taglio giusto farà il resto!

Credit foto: Wella; JanLuis David; Evos.

3 COMMENTS

  1. che belli che sono questi vari tagli, alcuni li proverei volentieri, mi piacerebbe provare con un taglio corto

  2. Sono molto belli i tagli per capelli di quest’estate, ho provato a farmi quello scalato ma ci sto male, meglio corto regolare

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.