Capelli tendenze 2019 la frangia: 5 motivi per sceglierla

2
192
Capelli frangia stili
Capelli stili frangia

Le tendenze moda autunno inverno 2019 2020 acclamano il grande ritorno della frangia per tagli di capelli giovanili da apprezzare per ben 5 motivi

La frangia aperta che ringiovanisce: tribal fringe

La frangia aperta è adottata da molte star della TV e del grande schermo, tanto per citarne alcune Michelle Hunziker e Federica Nargi. Questo perché oltre ad accorciare gli ovali del viso lunghi, ammorbidisce decisamente i lineamenti conferendogli un’aspetto più delicato e, sui capelli raccolti, anche elegante.  Anche Bella Hadid e Chiara Ferragni ogni tanto puntano ad una frangia aperta e temporanea per poi ripiegare per la classica riga in mezzo. Tagli decisi dunque, o scelte di stile temporanee, ma la frangia è diventata una dei top di tendenza attuali per i capelli. Adatta a tutti la tribal fringe è leggera e sfilata ed è la più amata tra le frange, anche sulle passerelle di moda.

Capelli tendenze 2019 la frangia: 5 motivi per sceglierla
Capelli tendenze 2019 la frangia: 5 motivi per sceglierla – Michelle Hunziker

La frangia anti rughe: coprire imperfezioni

Si! Molte star, ma anche gente comune opta per la frangia per un motivo semplicissimo: è in grado di camuffare rughette e segni d’espressione che si sono formati sulla fronte od anche all’esterno del viso in prossimità degli occhi. Una frangia tagliata a scalare con il lati più lunghi riesce a coprire qualche imperfezione ed i primi segni del tempo. Una fautrice della frangia ormai da sempre è la nota conduttrice televisiva Milli Carlucci, ma lo è anche Raffaella Carrà.  Lo stesso effetto (di cui parlavamo), per coprire imperfezioni  sulla parte laterale del viso, lo si può ottenere adottando un buon taglio scalato a dovere.

Le teen-agers amano la frangia corta e un look sbarazzino

Amata dal popolo cinese, adottata in Giappone e persino dai manga, ripresa in Europa e in America, la frangia super corta, magari irregolare, è la più amata dalle giovanissime. Conferisce un’aria fresca e sbarazzina sia quando viene realizzata compatta, che sfilata e leggera, creando irregolarità di rilievo che personalizzano moltissimo il taglio dei capelli. La frangia corta è la più difficile da portare. Molto di moda negli anni cinquanta, perfetta per chi ha un viso di forma tonda o irregolare, specie se affiancata da un bel caschetto. Decisamente in voga nel 2016 su tagli di capelli corti, perfetta anche su tagli lunghi. La frangia corta va tagliata almeno 2 o 3 centimetri sopra le sopracciglia e dunque richiede manutenzione e tagli frequenti per mantenersi corta. Ma con un buon paio di forbici professionali la si può contenere con facilità. Un esempio di questo taglio è quello adottato da Alice Pagani.

Frangia compatta - Alice Pagani
Frangia compatta – Alice Pagani

3 Tipologie di frangia e le star

Le tipologia di frangia da adottare per il taglio dei capelli sono 3, quella leggera ed aperta che abbiamo visto adottata dalla Hunziker in alto, quella compatta e lunga, e la frangia corta. La frangia diviene un accessorio popolare per la stagione autunno inverno: cadente fino a coprire gli occhi come quella di Monica Bellucci, compatta e decisa come quella di Charlotte Casiraghi, leggermente leggera come la frangia scelta da Rihanna. Oltre al taglio e alla frangia, anche scegliere il  colore giusto dei capelli può giocare un ruolo decisivo.

Idee di stile la frangia tendenza moda 18 frange per capelli
Idee di stile la frangia tendenza moda 18 frange per capelli

Scegliere la frangia in base alla forma del viso

Il quarto motivo per scegliere la frangia è che la si può abbinare alla forma del viso e dunque correggere difetti ed ammorbidire le linee. La frangia dunque, va scelta anche in virtù della tipologia di viso. Perfetta abbondante e di media lunghezza per ammorbidire un viso troppo lungo o zigomi sporgenti, specie se abbinata ad un taglio di media lunghezza. Ideale per camuffare un naso troppo prorompente: in questo caso meglio scegliere una frangia medio lunga con ciocche allungate. Una frangia allungata e bombata dona una nota di dolcezza in più, mentre per una viso rigido e quadrato meglio adottare una frangia con taglio in diagonale. Fronte bassa?  La frangia è la soluzione per armonizzare un viso di questo genere.

La mini frangia: dalla Francia alle star

Tipicamente adottata in Francia su tagli di capelli di molte star già in tempi lontani, è ripresa ed apprezzata attualmente da personaggi noti come Charilze Theron. Innegabilmente  la grangia ha la facoltà di mettere in risalto lo sguardo e la bellezza degli occhi.

Frangia corta - Charilze Theron
Frangia corta – Charilze Theron

Insomma i motivi per scegliere una frangia per capelli, sia che si tratti di corta, lunga, leggera o aperta sono molteplici: piace alle star e aiuta a migliorare la forma del viso ringiovanendo e coprendo alcuni difetti. Un tempo prerogativa solo delle persone tendenzialmente molto giovani o comunque giovani, oggi apprezzata per tutte le età.

 

 

 

 

2 COMMENTS

  1. Ciao ottimi consigli su come portare la frangia, io ho provato a toglierla ma poi sulle foto vedevo che il mio viso non ne beneficiava, ora l’ho rimessa

     

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.