Trucco tatuato o trucco permanente pro e contro

3
Trucco tatuato o trucco permanente pro e contro
Trucco tatuato o trucco permanente pro e contro

Il trucco permanente o permanet make up “MPU” è una pratica di trucco tatuato che consente di ottenere un make up estetico fisso, delineando il contorno degli occhi, le sopracciglia e le labbra. Si tratta di un processo di dermopigmentazione, un trattamento che si avvale di pigmenti di colore da inserire sotto la cute, per realizzare trattamenti estetici o correzioni inestetiche di brutte cicatrici e difetti della pelle o della pigmentazione, come la vitiligine. Si parla molto del trucco permanente e dei suoi campi di applicazione, ma è bene conoscerne la durata, i pro ed i contro, le possibili complicanze, ed i costi di attuazione e manutenzione del trucco permanente.

Trucco permanente quando farlo

Per la realizzazione del trucco permanente, conosciuto anche con il nome di trucco tatuato, si utilizzano pigmenti anallergici facilmente tollerati. Vitiligine, alopecia, cicatrici e semplici difetti della pelle, possono venire camuffati e coperti grazie al trucco tatuato. Allo stesso modo, questa tecnica di colore tatuato, permette di realizzare dei make up leggeri e gradevoli, e di correggere, delineandolo, l’arco cigliare o il contorno delle labbra, od anche utile per una trico-pigmentazione da effettuare sul cuoio capelluto.

Trucco permanente e semi permanente: differenze

Il nome del trattamento può trarre in inganno, in ambo i casi, si tratta del medesimo processo, ossia dell’inserimento di colore atossico sotto il derma (la pelle), mediante l’ausilio di piccoli aghi sottili. La dermopigmentazione quindi, può prendere il nome di trucco permanente, trucco semi permanente od di trucco tatuato. Il concetto più appropriato è quello di trucco semipermanente in quanto la sua durata nel tempo, è limitata di alcuni mesi, o anni, dopo di che andrà ripetuto nuovamente.

Si può togliere il trucco permanente o tatuato?

Si tratta di una pratica estetica diversa dai tatuaggi. I tatuaggi sono permanenti e possono essere rimossi solo con laser o trattamenti coprente. Il trucco permanente è duraturo ma ha durata limitata, di alcune settimane o mesi. Nel tempo il trucco tende a schiarire e, per un buon effetto estetico è raccomandabile applicarlo nuovamente. Se non piace il risultato ottenuto dal dermopigmentista, è necessario attendere che il trucco faccia il suo decorso, attendendo che scolorisca da solo scomparendo in maniera naturale.

Quanto dura il trucco permanente tatuato?
Quanto dura il trucco permanente tatuato?

Quanto dura il trucco permanente tatuato?

Il trucco permanente ha una durata variabile, ciò che influenza il fattore durata è, oltre al tipo di pelle, anche il modo in cui viene effettuato il trattamento, e da chi. La tipologia di pelle del soggetto e la bravura del dermopigmentista, hanno un ruolo importante sulla durata. Generalmente ci si sottopone a più di una sessione a distanza di alcune settimane (dalle 4 alle 6 settimane) ciò per avere un effetto più duraturo. La durata media del trucco permanente, in buone condizioni, si attesta da un massimo di 18 mesi ad un minimo di 6 mesi. Come per i tatuaggi, è bene affidarsi a mani esperte e alla serietà di bravi professionisti. La durata del trucco permanente può essere influenzata da diversi fattori, oltre che da quelli citati:

  • Pelle grassa: trattiene poco il pigmento
  • Pelle secca: sbadisce il pigmento
  • Piscina: il coloro scolorisce i pigmenti
  • Sudorazione eccessiva, e farmaci (anti coagulanti e cortisone)
  • Sole senza protezione adeguata

Pro e contro trucco permanente

Il trattamento di micropigmentazione del quale si avvale questa tecnica del trucco tatuato, può dar luogo a fenomeni sgradevoli, così come offrire dei benefici validi: vediamo quali sono i pro ed i contro del trucco tatuato.

Pro

  • Sistema veloce e rapido
  • Risultati personalizzati in base al tono della pelle
  • Buona soluzione per chi soffre di allergia
  • Permette di camuffare imperfezioni e correggere tratti somatici come forma dell’occhio, ciglia, labbra. Può essere un ottimo riempitivo per le ciglia.

Contro

  • Se non piace è difficile da rimuovere e deve fare; il suo decorso di scoloritura cancellazione è di 2/5 anni
  • Allergia al pigmento
  • Infezioni
  • Applicato in maniera non idonea può generare effetti anti estetici o sgradevoli.

Sconsigliato quando:

Oltre ai pro e ai contro, il trucco permanente può essere consigliato in alcuni casi e sconsigliato in altri:

  • Sconsigliato se si hanno infezioni o dermatiti della pelle
  • Sconsigliato se si hanno labbra trattate con silicone
  • Sconsigliato sui nei
  • Sconsigliato in gravidanze e allattamento
  • Sconsigliato su persone giovani e in crescita
  • Psoriasi
  • Radioterapia e Chemioterapia in corso
  • Allergie ricorrenti

Il lato positivo del trucco semi-permanente o tatuato è la capacità che ha di correggere difetti estetici anche di un certo rilievo. Inoltre, può essere adottato da chi presenta allergie al normale make up e, può risultare utilissimo anche qualora si verifichi la perdita delle sopracciglia o dei capelli.

Per contro, il trucco permanente può dar luogo a reazioni allergiche in soggetti sensibili ai pigmenti. Nel caso di strutture che non operino in piena sicurezza, si possono verificare infezioni. In alcuni casi, può generare effetti antiestetici sgradevoli specie se attuato da mani non molto esperte e, il tempo per la totale scomparsa del trucco, non è brevissima, anzi, si attesta da 2 anni a 5 anni.

La durata trucco permanente breve, può essere un pro, nel caso di effetti non gradevoli, ma un contro per chi è costretto periodicamente a ricorrere al trucco permanente e ai suoi ritocchi.

Costi trucco permanente

In termini di costi, molto varia dal tipo di trucco richiesto e dalla sua estensione ma, mediamente, per labbra e sopracciglia il prezzo va dai 400 euro fino ai 900, Mentre per i ritocchi periodici il prezzo parte dai 100 euro circa o poco più fino a 250 euro per ritocchi semestrali o annuali.

Previous articleLeggende del tulipano 5 storie sui tulipani
Next articleFiori di Aprile quali fioriscono e quali piantare
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

3 COMMENTS

  1. non conoscevo tutte queste notizie sul trucco permanente che mi piace molo anche se ci sono come dici tu molti contro ma anche pro quindi io sono per i pro

  2. Ciao la mia estetista lo esegue già da diverso tempo, chiesi il prezzo ma è un tantino alto, oltre 500 euro, e ho desistito. Alla fine non mi sono persa nulla da come ne parli

  3. Io non sono mai ricorsa al trucco tatuato ma conosco molte persone che l’hanno fatto e si sono trovate bene.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.