Lasagna con besciamella e ragù

La lasagna è uno di quei piatti tradizionalmente riservati ai giorni festivi di ottimo sapore adatta a pranzi di un certo tipo (domenicali e feste), nutriente si presta positivamente in mille occasioni riscuotendo un gran successo. Vediamo insieme la ricetta della Lasagna con besciamella e ragù.
Lasagna con besciamella e ragù

Lasagna con besciamella e ragù

Lasagna al ragù
Ingredienti (6 persone)
  • Fate la pasta in casa o acquistate 2 confezioni già pronte
  • 2 bottiglie di passata da 700 gr
  • 300 gr di macinato scelto
  • 2 hg di parmigiano1 mozzarella o 2 bocconcini
  • odori ( sedano cipolla carota prezzemolo)
  • Sale
  • olio
  • Vino bianco 1/2 bicchiere piccolo
  • besciamella
Ragù
Preparate il ragù rosolando in una pentola dove avrete messo un po’ d’olio la carne macinata. A rosolatura quasi ultimata incorporate gli odori e continuare a soffriggere per un po’ rimestando. Aggiungete una spruzzata di vino bianco ed attendete che evapori. Versate 2 bottiglie di  passata  di pomodoro salate e fate cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti o anche più.

Besciamella
Versate in un contenitore 1/2 litro di latte o latte di soia, ponete sul fuoco e aggiungete 1 noce di burro (margarina) un pizzico di noce moscate e spolverate 3 o 4 cucchiai di farina rimestando continuamente in modo da non far formare i grumi. Salate e fate cuocere per  10 – 15 minuti. In alternativa potete utilizzare le confezioni di besciamella pronta presenti in commercio.
Lessare la pasta
Mettete sul fuoco una pentola con acqua salata e quando avrà raggiunto il bollore scottate la pasta per pochi secondi immergendo 2 o tre sfoglie per volta. Alcune persone usano la sfoglia di pasta senza lessarla, considerate però che la lasagna assume una consistenza più asciutta. Sono validi ambedue i metodi, molto dipende dal gusto personale.
Preparare la lasagna
Tagliate la mozzarella a pezzi e schiacciatela con la forchetta o passatela con un passa verdure.
Mettete sul fondo della teglia (potete usare anche quelle di alluminio usa e getta), un po’ di olio qualche cucchiaio di sugo (ragù) e stendete i primi strati di pasta, cospargete di ragù, aggiungete una manciata di mozzarella il parmigiano spolverato e la besciamella distribuendola in modo uniforme; procedere in questo modo formando vari strati. Arrivati all’ultimo strato abbondate con il condimento.
Infornate la lasagna e cuocete per 20 – 30 minuti a 180- 200 gradi.
Tagliare in mattonelle quadrate e servire in tavola.
Il consiglio
La lasagna è un piatto completo, gustoso ma per alcune persone risulta di difficile digestione proprio per la presenza di molti elementi nutritivi.
Per renderla più leggere usate passata di pomodoro di buona qualità e macinato scelto magro, (meglio se sceltissimo) evitando di aggiungere uova e salsiccia. in questo modo otterete una lasagna gustosa e digeribile.

Sharing is caring!

 

5 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.