La marmellata è un alimento che ha  origini antiche, spalmata un tempo sul pane poi sulle fette biscottate da vita a deliziose crostate e dolci ripieni, ancor più buoni se preparati con frutta come le ciliegie ed il ribes ricchi di sapore e ottime vitamine. Vediamo come fare e preparare la marmellata di ciliege e ribes.

Marmellata di ciliegie e ribes

Ingredienti marmellata ciliege e ribes

2 kg di ciliegie ben mature
ribes a piacere circa 250 gr o anche di più
400 gr di zucchero preferibilmente di canna

Preparazione

Lavate bene le ciliegie ed il ribes privatele le prime del picciolo, snocciolatele una ad una e riducetele in poltiglia utilizzando  un passa-verdura trattenendo la buccia.
Ponete la poltiglia di ciliegie  in una terrina aggiungete lo zucchero e il ribes e lasciate riposare il tutto per circa 6 – 7 ore.
Trasferire la “marmellata di frutta” in una pentola e fate cuocere a fiamma medio bassa per circa 20 minuti  a partire da quando inizia l’ebollizione. Invasate a caldo in barattoli precedentemente sterilizzati  (bollitura in acqua),  capovolgeteli su di un piano dopo averli chiusi ermeticamente.
Riponeteli in un luogo fresco e buio a raffreddamento avvenuto.
La marmellata di ciliege e ribes risulterà ottima esattamente come quella di more o la marmellata di more gelse.

Preparazione marmellata di ciliegie e ribes

Il ciliegio

Il ciliegio (Prunus avium) chiamato anche ciliegio degli uccelli o ciliegio selvaggio è un albero appartenente alla famiglia delle Rosacee, originario dell’Europa, dalle Isole Britanniche fino alla Russia, e del Medio Oriente. Assieme al Prunus cerasus esso è una delle due specie di ciliegio selvatico che sono all’origine delle varietà di ciliegio coltivato che produce tipologie di ciliegie che vanno dal graffione bianco piemontese, al Durone nero di Vignola.

Si tratta di un albero a foglie caduche cresce dai 15 ai 32 m di altezza, possiede  un tronco che raggiunge il diametro di 1,5 m. Gli alberi giovani mostrano una forte dominanza apicale con un tronco dritto e una corona conica simmetrica, che diviene arrotondata ed irregolare negli alberi più vecchi. Vive circa 100 anni ed è molto esigente di luce.

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.