Nel giardino della mia casa oltre a fiori alberi ed arbusti ornamentali si trova un bel Gelso piantata diversi anni fa, che ad oggi produce un discreto numero di gelsi neri, grossi e succosi. Dato che ne cogliamo una discreta quantità quasi tutti i giorni e che rischiano di andare sprecati ho deciso di farci alcuni barattoli di marmellata, utili per la prima colazione ma anche per preparare delle ottime crostate ai gelsi. Vediamo insieme come ho preparato la Marmellata di Gelsi o more gelse in appena un paio d’ore e con pochi ingredienti.

 

Marmellata di more gelse
Marmellata di Gelsi o more gelse

 

Marmellata di Gelsi o more : ingredienti

  1. More gelse 1,400 gr circa
  2. 1 limone
  3. 1 mela
  4. 400 gr di zucchero di canna

Marmellata di Gelsi o more: preparazione

La preparazione della marmellata di Gelsi è abbastanza semplice e alla portata di tutti. Per prima cosa dovrete togliere il picciuolo ai gelsi completamente o parzialmente sfilandolo o tagliandolo. Frullate le more gelse o fatelo in cottura schiacciandole od utilizzando un mixer ad immersione. io ho fatto con la forchetta perché cuocendosi si sfaldano da soli e qualche raro gelso rimane intero cosa che non mi dispiace. Aggiungete ai gelsi lo zucchero di canna ed il succo di un limone insieme ad una mela gialla tagliata a pezzettini piccoli o grattugiata.

In un contenitore grande mettete a bollire dei barattoli di vetro a chiusura ermetica con i relativi tappi in maniera da sterilizzarli. lasciateli sul fuoco almeno 1 ora a bollire. Scolateli e metteteli sulla Scottex assorbente.

 

Mettere la marmellata nei barattoli

Intanto in un tegame antiaderente fate cuocere la marmellata di gelsi per circa 45 minuti fino a quando a bollore, avrà raggiunto la giusta consistenza. Per una marmellata più gelatinosa potrete aggiungere della pectina.  Quando la marmellata sarà pronta dovrete versarla ancora bollente, nei barattoli in vetro precedentemente sterilizzati. Riempirli fino a su mettere il tappo e capovolgerli lasciandoli raffreddare a testa in giù. Preparate le etichette da incollare ai singoli barattoli. Lasciate raffreddare tutto e poi incollatele.

La vostra marmellata di more gelse è pronta da consumare!

Se volte con questi squisiti frutti potrete preparare anche un buon risotto di cui vi lascio la ricetta: risotto di fragoline  e gelsi.

 

3 COMMENTS

  1. Adoro questo frutto sia nella versione bianca che questa nera! No ho mai pensato a realizzare la marmellata…seguiro’ la tua ricetta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.