Piselli saporiti con pancetta

4
62
Piselli in padella con pancetta

I piselli sono un ottimo contorno, ricco di vitamine e proteine si prestano ad essere consumati come contorno ed  in  unione al condimento di altri piatti quali fettuccine paglia e fieno, arrosti, involtini etc.

 

Piselli saporiti con pancetta

 

Possono essere utilizzate 3 tipologie di piselli: freschi da sgusciare dai baccelli, in scatola, economici e di veloce cottura, ed infine, congelati, più saporiti di precedenti ma richiedono una cottura più lunga.

Piselli ingredienti (4- 5 persone)

500 gr di piselli freschi o congelati (in alternativa anche in barattolo)
100 gr di pancetta affumicata
1 spicchio di  cipolla
vino bianco
olio qb
sale qb
pepe qb
prezzemolo

 

Procedimento preparazione piselli e pancetta

Mettete a soffriggere la cipolla con la pancetta per circa  un paio di muniti, lasciate dorare in modo uniforme, spruzzate con un po’ di vino bianco. Attendete che il vino evapori completamente per poi aggiungere i piselli, il sale ed  il pepe. a fine cottura unite  una manciata di prezzemolo fresco tagliato finemente.
Perfetti per la preparazione delle fettuccine, delle pappardelle o della minestra con riso i piselli sono ben  graditi da adulti e bambini per il sapore delicato e leggermente dolce, molto piacevole.

Tempo di cottura

Lasciate cuocere i piselli con pancetta per 30 minuti se si tratta di prodotto fresco o congelato mentre per i piselli in scatola saranno sufficienti 5- 10 minuti.
Servire in tavola.

 

 Il pisello pianta

Originario delle zone a Nord dell’India è coltivato in tutto il mondo, in particolare nei Paesi asiatici quali India e Cina, appartiene alla famiglia delle leguminose.
La produzione è orientata sul pisello fresco, da consumo diretto, sul pisello da pieno campo per l’industria conserviera (inscatolamento, surgelazione), sul pisello per granella secca per alimentazione umana o zootecnica (“pisello proteico”).
Il pisello è usato largamente anche come foraggera da erbaio.
Il pisello è una pianta annuale glabra e glauca, con un solo stelo cilindrico sottile e debole, di lunghezza variabile da 0,30 a 3 metri (piselli nani, semi nani e rampicanti). Nei piselli rampicanti da orto lo sviluppo è indeterminato, dando luogo a una fruttificazione continua e protratta nel tempo. Quelli nani hanno portamento semi-eretto e sono a sviluppo determinato per cui la fioritura e la maturazione dei vari palchi floreali avvengono in un tempo alquanto breve.
La gracilità dei fusti ha come effetto che le colture di pisello tendono a prostrarsi a terra, a meno che non siano fornite di sostegni quali frasche e  reti. Nelle coltivazioni in pieno campo, e soprattutto in quelle da granella secca da raccogliere a maturazione piena, il fatto che la vegetazione sia prostrata al suolo rende la mietitura e trebbiatura non agevole dando luogo a notevole perdita di prodotto.

4 COMMENTS

  1. Caspita !!! Una delle mie ricettine preferite … a volte mi accontento anche solo di un po' di piselli soffritti con la cipolla, se manca la pancetta .. Buoniii Claudia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.