Nocino il liquore a base di noci

0
107
Nocino il liquore a base di noci
Nocino il liquore a base di noci

Il liquore denominato nocino si prepara con le noci ed altri ingredienti che andremo a vedere

Le noci oltre ad essere un ottimo frutto da consumare secco, sono un valido componente per realizzare un liquore a base di noci che dal frutto ne trae il proprio nome: Nocino.

 

Nocino il liquore a base di noci
Nocino il liquore a base di noci

In questo post vedremo come realizzare un ottimo nocino con pochi ingredienti ed un procedimento che dura circa due mesi prima di poterlo consumare. Durante la preparazione alcuni lasciano riposare il nocino per un intero anno a preparazione avvenuto ma si può tranquillamente aspettare molto meno.

Come preparare il liquore nocino

Ingredienti nocino:

  • 15/20 noci molto giovani
  • 600 gr di zucchero
  • 2 gr di cannella
  • 5 chiodi di garofano
  • 1 litro di acquavite o grappa (45° – 50 °)
  • 250 c. c. di acqua
  • buccia di mezzo limone

Preparazione del Nocino

Per prima cosa occorre pestare le noci e ridurle in una poltiglia un po’ grossa, ponetela in un vaso a chiusura ermetica di dimensioni grandi ed aggiungete la cannella, i chiodi di garofano, la parte esterna della buccia di limone tagliata a striscioline e privata della parte bianca ed infine l’acquavite o la grappa.

Accorgimenti preparazione nocino

Dovrete chiudere bene il vaso agitarlo un po’ e metterlo a riposare per un mese in luogo caldo e asciutto (c’è chi consiglia di esporlo al sole). Fate bollire l’acqua con lo zucchero ed otterrete uno sciroppo dolce che andrete ad aggiungere al liquore una volta raffreddato.

Agitate il tutto e lasciate riposare richiudendo per una notte, il giorno seguente, filtrate l’intero contenuto e travasate in bottiglie di vetro a chiusura ermetica. Lasciate riposare il nocino per circa un mese dopo di che potrete gustarlo ed offrirlo ai vostri ospiti. Abbiate pazienza ed attendete il tempo necessario come indicato.

Il vostro liquore al nocino sarà un vero successo!

Curiosità sul Nocino

Il nocino, come vuole la tradizione, va preparato nella notte di San Giovanni, le noci vengono raccolte in questa notte particolare, la tradizione impone di salire sull’albero a piedi scalzi, cogliere le noci migliori ed intaccarne la buccia con un coltello e lasciarle esposte alla rugiada notturna per l’intera notte. Sembra che in questo giorno le noci abbiano raggiunto l’ottimo grado di maturazione ideale per la preparazione del nocino.

Il giorno seguente si rompono le noci e si prepara il primo “infuso” stregato… l’ottimo liquore a base di noci.

Il nocino è un ottimo liquore... ma per qualcuno anche roba da streghe!!! 🙂

 

Ti potrebbe interessare

Come preparare la gelatina di lamponi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.