Riciclare una camicia realizzando un cuscino

0
41
Credit foto www.ispirando.it
Credit foto www.ispirando.it
Credit foto www.ispirando.it

L’idea di riciclare una camicia realizzando un bel cuscino fantasioso non vi ha mai sfiorato? Bene! E’ arrivato il momento di prendere ago e filo e divertirsi a dar vita a dei bei cuscini creativi, utili per arredare la propria casa, simpatici oggetti da personalizzare,e regalare, dotati di grande versatilità ed un pizzico di allegra simpatia, l’arte del riciclo si sa, sta andando di gran moda, un po’ perché si tende a recuperare il valore intrinseco delle cose fatte a mano e realizzate in maniera autonoma, un po’ perché la crisi economica spinge a recuperare gli oggetti,a crearne di nuovi ed a incrementare ogni forma di hobby e fai da te. Vediamo insieme come riciclare una camicia realizzando un bel cuscino.

come-realizzare-un-copricuscino-con-una-vecchia-camicia_4e3d379f9a74431301baa07be46c8f0f

Modelli di cuscini realizzati con le camice e le magliette

Il materiale necessario è veramente ridotto e di facile reperibilità, basterà scegliere tra le camice del proprio armadio, alcuni modelli che non utilizziamo più, osservarne le fattezze il tessuto, ed il colore lasciandoci trasportare da un pizzico di creatività. I tessuti flanellati e pesanti, suggeriscono dei bei cuscini caldi, se in tinta unita rossa potranno divenire dei cuori, verde, delle belle foglie o dei quadrifogli portafortuna, ma gli elementi caratterizzanti di una camicia: taschini frontali, bottoni, colletti ecc. ci suggeriscono la creazione di un bel cuscino che rispetti e rifletta la classicità della camicia sfruttando la forma e le rifiniture, come potrete ben vedere dalle foto sottostanti.

Anche dei maglioncini non usati o delle magliette potranno diventare dei simpatici cuscini, accessoriati di comodo taschino in cui riporre il cellulare o il telecomando.

Quattro esempi di cuscini realizzati con magliette, maglioni e camice riciclate

cuscino realizzato con camicia

Cucire un cuscino da una camicia o una maglia

La procedura per la realizzazione è semplice, richiede pochi tagli, mentre le cuciture potranno essere in parte recuperate dalla vecchia camicia, ed in parte realizzare ex novo. Girare la camicia ed imbastire dal rovescio, passare a macchina o a mano, e tagliare il tessuto eccedente rifinendolo con un punto zig zag fitto. Lasciare aperta una parte per poter girare il cuscino al dritto ed inserirvi la lana sintetica. Ultimare le rifiniture e le cuciture. Volendo si potranno creare anche più cuscini e comporre dei gruppi in cui si alternano le rifiniture dell’uno e dall’altro (esempio i taschini od i colletti). Ovviamente se si utilizzano dei filati (maglie e maglioni), si dovrà far attenzione a che non si smaglino, operando delle cuciture molto fitte prima di tagliare il maglione. Ecco qui illustrata una simpatica tecnica di riciclo!

Foto: www.greenpage.it www.cuciecrea.it eighteen25.blogspot.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.