Gerrit Rietveld e Benoit Liénart: design geometrico e plasticismo

Design geometrico e plasticismo: Benoit Liénart si ispira ai modelli di Gerrit Rietveld e lo fa centrando sia lo stile che la funzionalità della sua creazione eclettica e polifunzionale.

 

 

Benoit Liénart ridisegna eccellentemente la sedia creata da Gerrit Rietveld architetto ed artigiano olandese tra i più noti del 900, e la trasforma in una poltrona affascinante: Sweerth 18 un tavolino da caffè e nello stesso tempo una comoda seduta. Un’oggetto caratterizzato da linee dadaiste polifunzionale e creativo. Questo progetto Sweetch 18 è stato selezionato per il suo design innovativo dal prestigioso Observeur du design nel 2011.

 

Gerrit Thomas Rietveld: plasticismo in red and blue

 

La sedia polifunzionale trae ispirazione dal modello in foto, prodotto nel 1918 da Gerrit_Rietveld. L’artista, essendo stato un falegname, lavorava con assi di legno, colori e linee in maniera spontanea e naturale, dando libero spazio alla sua creatività eclettica dalla quale nasceranno varie creature d’arredo di grande livello artistico, tra le quali anche la sedia “Chair” in foto in cui i colori rosso e blu (red and blue), i colori ne esaltano il design. Oltre a questo prodotto specifico ricordiamo la sedia Zig Zag del 1032, il tavolo Divan Tafe (linee e disegno influenzato dal neoplasticismo), creazione del 1923, progettato per casa Schroder a Utrecht.

Gerrit Thomas Rietveld si ispira alle idee del pittore Piet Mondrian e lavorando sullo sfalsamento geometrico, e asimmetrico dei suoi soggetti ricerca un dialogo formale tra volumi e colori, utilizzando prevalentemente colori primari, ciò seguendo il principio del movimento De Stiil, conosciuto anche sotto il nome di plasticismo. Le sue creazioni sembrano in qualche moda dar vita con delle forme creative alle pitture di Piet Mondrian.

  • Fortunatamente per il nostro paese, la famiglia nel 1972 ha concesso ad una ditta italiana di mobili, La Cassina, il diritto in esclusiva di poter produrre le creazioni di Gerrit Rietveld.

Ti potrebbe interessare:

 

Foto: http://upload.wikimedia.org
Gerrit Rietveld e Benoit Liénart: design geometrico e plasticismo

 

Gerrit Thomas Rietveld – Red and Blue – Table and chair (Tavolo e sedia) – Quadro Mondrian Tableau I (1921) – Sedia Zig zag

Sharing is caring!

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.