Come rendere un anniversario e San Valentino perfetto: 5 errori da evitare

0
157
 

1455039159_regali-San-ValentinoAdulti, anziani giovani ed anche ragazzini fiorenti, attendono il fatidico giorno: San Valentino. Alcuni organizzano cenette romantiche sia in casa che al ristorante altri si regalano gite fuori porta di più giorni, soluzione innegabilmente eccellente, altri scelgono regali mozzafiato, ed altri incentrano il tutto su se stessi ed il proprio romanticismo. Chi ha queste capacità potrà puntare anche su di un anniversario e un San Valentino semplice, il romanticismo insieme ad un pensierino gentile renderanno la giornata speciale. Non serve infatti fare regali costosissimi ma “esserci” la presenza e la capacità di far sentire il proprio partner amato, non costituiscono una nota caratteriale presente in ogni persona ma sono proprio queste cose a fare la differenza sia nella vita di tutti i giorni che in un anniversario.

Vediamo quali sono i 5 errori da evitare sia per San Valentino che per anniversarie ricorrenze

  1. Il primo errore da evitare in assoluto è quello di dimenticarsi della ricorrenza. Qualora dovesse accadere non impelagatevi in inutili scuse che non faranno che aggravare la situazione, cercate piuttosto di farvi perdonare, improvvisando una bella cenetta fuori casa od un viaggio improvvisato anche se breve e non distante.
  2. Non trascurate l’argomento regalo: dimenticarsi di fare un regalo e posticiparlo con la giustificazione della mancanza di tempo, è una delle scuse più banali ed idiote che si possa presentare. Avete 360 giorni in un anno e tante uscite in giro per negozi e centri commerciali un regalo va pensato, programmato o meglio ancora, acquistato quando vi capita di imbattervi in qualcosa che sapete piacerà al vostro lui o la vostra lei. Non il tempo a mancarvi ma il pensiero verso il vostro partner: Chiedetevi perché?
  3. Non improvvisate cenette romantiche se non sapete cucinare. Se L’arte culinaria non vi appartiene o siete alle prime armi il consiglio spassionato di una “cuoca provetta” è quello di lasciar perdere: prima imparate a dovere come cucinare qualche pietanza e, solo una volta sperimentata e certi della riuscita iniziate ad improvvisare le vostre cenette romantiche. Meglio scegliere un localino particolare e rimandare la cena fai da te a tempi più maturi.
  4. Non arrivare tardi! Arrivare tardi quando si deve festeggiare un qualcosa a due, sia che si tratti di un anniversario o un avvenimento importante od anche San valentino, arrivare in ritardo è una mancanza di rispetto non da poco. Spesso in questi casi si rischia di cenare tardi, perdere anteprime teatrali e cinematografiche e vederle già iniziate, perdere un volo, trovare la cena preparata dal vostro lui o dalla vostra lei fredda, insomma, ritardare quando si ha a che fare con una ricorrenza non va proprio si rischia di vanificare ogni cosa organizzata e vedersi tirar dietro anche il più bel regalo. Vadano i dieci minuti di ritardo ma far attendere troppo il vostro partner è da evitare assolutamente.
  5. Scegliere il regalo con attenzione. Sia che si tratti di un pensierino semplice ed economico che di una cosa costosa il regalo rivolto verso il proprio partner non si dovrebbe sbagliare. Ogni persona dovrebbe conoscere i gusti le esigenze e le problematiche del proprio compagno incluse taglie e problemi di altro tipo, sbagliare grossolanamente è come fare ammissione di disattenzione e disinteresse. Per fare qualche esempio: regalare un bel mazzo di fiori a chi soffre di asma allergica da polline è veramente fuori luogo, regalare cioccolatini farciti a chi è allergico al latte anche, sbagliare di due o tre taglie un capo d’abbigliamento da regalare lo è altrettanto, così come acquistare un indumento di un colore che al nostro partner proprio non piace e che nel suo guardaroba non esiste proprio non va: se nel suo armadio “non esiste proprio” ci sarà un motivo no? Non la portate a mangiare cucina giapponese se odia il pesce, ne all’opera se detesta la lirica.

Insomma regole ed errori da non commettere quando si festeggia un anniversario, che seppur banali nel loro contenuto centinaia di coppie compiono quotidianamente creando motivo di attrito ed astio. Basta un poco di attenzione rivolta verso il nostro partner per evitare queste gaffe ed altre malaugurate figuracce. Cercate di alimentare il rapporto con attenzioni e semplicità, non servono regali miliardari ma la presenza, l’attenzione e la complicità, il saper dimostrare che si ama con i fatti. Trovare l’anima gemella non è facile: attenzione a non uccidere Cupido: non avrete altre occasioni!

Foto www.unadonna.it clubdellezitelle.iobloggo.com www.spedale.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.