Arredare una cameretta per bambini, alcuni consigli

4
Arredare una cameretta per bambini, alcuni consigli
Arredare una cameretta per bambini, alcuni consigli

Arredare una cameretta per bambini è una sfida non sempre facile che prima o poi ogni genitore si ritrova a dover affrontare. Da una parte c’è il desiderio di soddisfare i desideri dei bambini e creare uno spazio funzionale e divertente. Dall’altra magari in casa si ha solo una stanza piccola da potergli dedicare o un budget limitato per arredarla.

Indice

Arredare una cameretta per bambini è una sfida non sempre facile che prima o poi ogni genitore si ritrova a dover affrontare. Da una parte c’è il desiderio di soddisfare i desideri dei bambini e creare uno spazio funzionale e divertente. Dall’altra magari in casa si ha solo una stanza piccola da potergli dedicare o un budget limitato per arredarla.

Qualunque sia il tuo caso, non preoccuparti!


Nella guida di oggi ti aiuteremo con consigli su come arredare una cameretta per bambini di ogni dimensione e budget. Scoprirai che, a prescindere dalla situazione di partenza, puoi ottenere dei risultati che lasceranno i tuoi bimbi a bocca aperta. Iniziamo analizzando ad uno ad uno gli elementi che compongono la cameretta perfetta.

Elementi fondamentali per arredare una cameretta per bambini


Ogni stanze della casa, camerette incluse, devono necessariamente rispondere a dei requisiti specifici e tenere conto di alcuni elementi come colore della cameretta, le dimensioni, l’estetica, la quantità e tipologia di mobili.

Colori

Se anche tu hai vissuto il trauma di dover vivere fino a 18 anni in una cameretta rosa o azzurra, saprai già che il primo consiglio è quello di scegliere colori neutri. Dipingere le pareti o scegliere i mobili del colore preferito dei tuoi bambini può farli felici quando sono piccoli; ma metti già in conto che dovrai poi riadattare la stanza man mano che crescono, se non vuoi costringerli in un ambiente inadatto alla loro età.

Una scelta più utile potrebbe essere quella di usare colori neutri per pareti e mobili e poi con altri elementi dare il tocco di colore di cui la cameretta ha bisogno. Dai un’occhiata ai gadget di arredamento personalizzato sul sito di Camaloon e scoprirai che esistono tanti altri modi per stupire i tuoi bambini con un ambiente colorato e personalizzato.

Letto

La scelta del letto varia in base alla grandezza della cameretta e al numero di bambini che devono condividerla. Puoi optare per soluzioni che lasciano maggiore spazio nella stanza, come letti a castello o a ponte.

Oppure evitare di sovraccaricare la stanza con troppi mobili e darle un aspetto più aperto e minimalista. Anche se hai un solo figlio, valuta comunque l’inserimento di un secondo letto estraibile che può tornare utile per ospitare gli amichetti.

Armadio

Gli armadi e le cassettiere sono altri elementi fondamentali che andrebbero inseriti nella cameretta. Se il bambino ha a disposizione fin da piccolo uno spazio dove sono riposti i suoi abiti, diventerà più facilmente autonomo nel vestirsi.

Inoltre, se hai molto spazio, negli armadi puoi riporre i vestiti dopo il cambio stagione o i giocattoli che i tuoi bimbi utilizzano meno. Se invece la stanza è piccola, sarà meglio non sovraccaricarla. Sfrutta un altro ambiente, come un corridoio vicino alla stanza, per dedicare un armadio ai tuoi bambini.

Scrivania

Per l’angolo studio è indispensabile una scrivania, che i bambini utilizzano anche per colorare o disegnare quando sono più piccoli. Esistono varie tipologie di tavoli, di tutte le forme e i colori.

Puoi coinvolgere i tuoi bambini nella scelta della scrivania, ricordando sempre di optare per colori neutri se non prevedi di riadattare la stanza ogni due anni.

L’ideale sarebbe sempre posizionarla sotto una finestra, così da poter godere della luce naturale. Attenzione anche alla sedia, che deve essere comoda e adeguata alle varie fasi della crescita.

Scaffali

Per avere una speranza di riuscire a mantenere la stanza in ordine, sono indispensabili degli scaffali. Può essere utile organizzare la distribuzione di giochi e libri insieme ai bambini, in modo che sapranno dove riporre ogni elemento dopo averlo usato.

FAQ – Arredare una cameretta per bambini

Oltre a queste regole di base sulla scelta di mobili e complementi, si deve tener conto anche di altre informazioni importanti quando si allestisce una cameretta che riguardano la spazio e la sistemazione dei mobili nella stanza.

Come sistemare i mobili nella stanzetta?

A prescindere dallo spazio che hai a disposizione, ci sono alcune regole generali che devi sempre tenere a mente. In termini di sicurezza, l’ideale sarebbe non posizionare il letto vicino a porte o finestre. Altro punto fondamentale è quello di distinguere bene le aree di riposo, studio e gioco. Questo è indispensabile per creare un ambiente pratico e costruttivo per i bambini.

Come arredare una stanzetta piccola?

Esistono soluzioni salvaspazio e camerette multifunzionali soluzioni che ti permettono di arredare al meglio la stanza dei tuoi bimbi. Puoi optare per letti a castello o a soppalco, in modo da sfruttare al meglio lo spazio in altezza. Questo ti permette di recuperare spazio per le zone gioco e studio nel resto della stanza.

cameretta shabby chic
Cameretta shabby chic con pavimento legno

Come disporre una cameretta rettangolare?

Nelle camere lunghe e strette, devi sfruttare ogni centimetro per far felice i tuoi bambini. Puoi posizionare il letto sul lato lungo, mentre sul lato corto puoi mettere una piccola scrivania. Se i bambini sono due, puoi optare per un letto a castello; oppure per un letto a incasso con gli armadi ed uno estraibile che lascia più spazio durante il giorno.

Abbiamo visto insieme come arredare una cameretta per bambini, e alcuni consigli pratici per farlo al meglio che sicuramente vi torneranno utili nell’arredamento della camera dei bambini e dei ragazzi.

Previous articleSeppellire cane o gatto nel giardino di casa: i requisiti di legge necessari per procedere
Next articleFunghi ripieni ricetta facile al microonde
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

4 COMMENTS

  1. Grazie mille per i consigli molto utili, nelle camere piccole non è facile sistemare tutti i mobili ma con queste indicazioni sicuramente si riesce a far entrare tutto.

  2. Grazie per questi consigli, mia figlia è ormai adolescente da un po ma dobbiamo ancora cambiare lo stile della sua cameretta. Hai un’articolo al riguardo? Mi interesserebbe molto leggere i tuoi suggerimenti.

  3. Oggi per fortuna non è difficile perché i negozi sono pieni di mobili davvero bellissimi. Possiamo rivestire persino i muri con carte da parati ed aggiungere molti oggetti decorativi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.