I pavimenti in cemento industriale come sceglierli e dove utilizzarli

4
73

I pavimenti in cemento industriale si sono evoluti nel tempo, le tecniche di lavorazione e le tipologie di prodotti presenti consentono di sceglierli in relazione alla esigenza di pavimentazione e alla grandezza ed uso delle superfici da rifinire. Adottati in molti tipi di ambienti, incluse cuole, centri commerciali od edifici industriali, ci si potrà avvlere di numerose ditte del settore dove potrete trovare vari generi di lavorazioni dl materiale e colorazioni. Dove trovarli? fate una ricerca veloce in internet e vi renderete conto di ciò che offre il mercato e di come sceglierli.

 

 

                         cemento-decorato.png

 

I moderni pavimenti realizzati in cemento industriale sono ottenuti con materiali all'avanguardia e tecnologie avanzate che ne consentono una finitura pressoché a specchio, l'inalterabilità nel tempo e l'utilizzo adatto non solo per impianti industriali o grosse esposizione quali fiere o aeroporti ma anche per edifici commerciali, scuole, associazioni, ospedali,  pavimentazioni esterne quali piazzali,  terrazzi, ed edifici di pubblica utilità, infine data l'infinita gamma di colorazioni e la possibilità di inserirvi disegni, grafie colori e loghi è adatto anche all'interno di abitazioni, sempre che usato in maniera appropriata. Vediamo come scegliere i pavimenti in cemento industriale e dove trovarli.

Resistenza e durata dei pavimenti in cemento industriale

La superficie ottenuta con tali materiali cementizi presenta notevole durezza difficilmente scalfibile da vita a pavimentazioni robuste, i trattamenti di levigatura e rifinitura vengono effettuati con apposite levigatrice le quali montano dei dischi diamantati con grana di differente spessore, si inizia con dischi a grana grossa per poi passare gradualmente a dischi a grana fine , infine si rifinisce con dischi realizzati con materiale resinoso anch'essi di vario spessore e tipologia. Tra i vari procedimenti di arrotatura e levigatura, si procede al lavaggio e all'asciugatura della pavimentazione, infine attraverso vernici diluite con acqua o acetone, si procederà alla tintura del cemento ed eventuale decorazione.

 

 

                         cemento-lucido-1.png

 

 

 

Per le parti perimetrali delle pavimentazioni, verranno utilizzate apposite levigatrici dotate di due spazzole adatte per raggiungere i punti più difficili, infine si procederà alla stesura di due materiali, uno lucidante e ed uno protettivo anti acqua ed anti macchia. Per terminare si lava il pavimento e si passa l'ultima mano rifinente di dischi sottilissimi sempre resinosi, i procedimenti sono numerosi ed i costi medi dipende dalla ditta che li realizza e ovviamente dalla metratura della pavimentazione, nonché dall' eventuale inserimento di decori nella realizzazione di lavorazioni più complesse.

 

alcune ditte che eseguono queste pavimentazioni in cemento

  • 3° Ditta

 

4 COMMENTS

  1. e ricordiamo che in inglese ”pavement” non vuol dire ‘pavimento’ bensi’ ‘marciapiede’, ciaooo maraaa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.