Papavero “Papaver rhoeas”

9
195

3517070430_56c00f1df4.jpg

 

Ho sempre amato questa pianta, sin da piccolina  ne raccoglievo a mazzi nel prato dietro casa, crescevano spontanei e in estate coloravano di rosso tutto il terreno. Mi macchiavo inevitabilmente le mani e inseriti in casa in un bel vaso duravano appena 24 ore. Con la parte centrale mi divertivo a timbrarmi le mani o dei fogli, ricavando delle belle immagini a forma di stella.

 

Appartiene alla famiglia delle papaveracee, è una pianta annuale con radice a fittone dalla quale si dipartono numerose radichette.Raggiunge l’altezza di 40-70 cm, il fusto è filiforme, cilindrico e peloso, all’estremità superiore  troviamo il fiore  solitario che parte dall’ascella delle foglie il quale presenta 2 sepali caduchi e quattro petali molto larghi di un bel rosso intenso, ricchi di stami di color nero. Il frutto è costituito da una capsula di forma ovale, coperta da un involucro a campana contenente molti semi di color  nero.

Cresce un po’ ovunque, è infestante e si raccoglie in estate.

 

Parti utilizzate:

Petali, i quali vanno fatti essiccare all’ombra.

I composti chimici in essi contenuti sono: roedina, mucillagine, colorante.

Presentano proprietà sedative, sonnifere ed emollienti.

Vengono utilizzati sotto forma di estratto fluido, infuso, tintura e sciroppo.

  • Le giovani piantine, prima della formazione del bocciolo possono essere utilizzate in insalate.
  • I petali rossi forniscono una sostanza colorante a base acquosa.

 

 

 

175468032_e881b038d7.jpg

 

 

 

 

 

 



9 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.