Sognare il diavolo: significato, simboli e numerologia “Satana”

2
663

Il sogno che prenderemo in visione in questo articolo è rappresentato da un personaggio inquietante: il diavolo, il diavolo visto da un punto di vista esoterico, talismatico e psicoanalitico.

Il diavolo in tutte le religioni, rappresenta l'incarnazione del male, l'esternazione degli istinti più bassi e amorali, nei tarocchi la lama del diavolo può indicare delle bieche passioni, un carattere aggressivo e spietato, l'avvicinarsi di un evento drammatico.  Nei trocchi il diavolo è la carta numero XV, interposto tra la  Temperanza Lama N XIV, e la  Torre lama N XVI, due arcani che ci indicano modificazioni  significative e catastrofi e tempi di attesa lunghi e snervanti, perseveranza i raggiungimento, sia dal punto di vista personale che più esteso.

 

diavolo-copia-1.png

Il Diavolo nei tarocchi

 

La carta del Diavolo e sempre nefasta abbinata ai cuori (coppe),  indicherà modificazioni negative in campo sentimentale, ai denari  (quadri), in campo economico e ad i fiori (bastoni),  vi segnalerà influenze di persone vicine negative, infine se abbinata a picche (o spade), state per incombere in avversità e nemici da temere.

Dai tempi dei tempi il diavolo o Satan (in ebraico "il male"), è associato ad ogni forma di male, nemico di Dio e dell'uomo, dal sesso ambigo, legato al fuoco e agli inferi. Il Diavolo viene identificato con i due pianeti Saturno e Plutone (negativi), ed è conosciuto e denominato anche come Lucifero.

Indice dell'articolo

 

 Il Diavolo nei sogni

Nei sogni il diavolo appare come forma famelica spesso orribile, rappresentato nell'immaginario collettivo, avvolto dalle fiamme dotato di corna e coda, esso rappresenta delle forze che tendono a distruggere la propria personalità,  qualora compaia sotto forma di bestia grottesca indica una caduta dello spirito e la perdita totale di valori morali.

Il Diavolo appare ed indica una forma di decadimento psichico e morale, ma può avere anche un significato di diverso tipo a livello psicologico di colui che lo vede apparire nei propri sogni: può indicarci i pericoli che derivano dall'energia istintuale, dal lato più oscuro ed innato nonché istintivo di ognuno di noi, se ne avverte la potenza trascinante e il desiderio di dominare tale istinti. E' l'energia istintiva presente in ogni essere umano che consente la realizzazione di desideri e sogni in ogni ambito: affettivo, lavorativo e personale.

saperla riconoscere e dosare senza cedere al lato oscuro è sintomo di sapienza e controllo del bene sul male. 

Ricordiamoci che per  interpretare un sogno sarà necessario visionare anche  lo schema trattato nell'articolo sui  sogni e il simbolismo e il metodo da adottare, in cui vengono analizzati  i vari simboli che  compaiono nel sogno, ad ogni simbolo corrispondono dei numeri  analizzati considerando il punto di vista "della Smorfia" che li usa per  il gioco dell'otto, dal punto di vista pitagorico e cabalistico applicando, secondo le tavole la numerologia alla parola presa in esame.

 

  • Il numero da giocare all'otto indicato dalla Smorfia qualora si sogni il Diavolo (Satana o Lucifero) è il numero 14
  • la cifra pitagorica ad esso connessa è il numero 3 + 3 = 6

D-I-A-V-O-L-O = 4-9-1-4-6-3-6 = 33 = 6

Vediamo la numerologia pitagorica associata al NOME IN EBRAICO SATAN:

S-A-T-A-N = 3-1-4-1-5 = 5 (SAMEK)

Ti potrebbe interessare:

 

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.