Stufe “legna-pellet”-Termocamini-Termoprodotti: calore e qualità

    10
    215
    Stufe "legna-pellet"-Termocamini-Termoprodotti: calore e qualità

    L’inverno è alle porte e visto le temperature nettamente in discesa degli anni scorsi, e le forti gelate invernali associate alle grandi nevicate di febbraio, che hanno colpito un po’ tutto il paese, è bene correre ai ripari prima, in modo da poter ottimizzare al meglio gli impianti di riscaldamento delle abitazioni.

    Stufe “legna-pellet”-Termocamini-Termoprodotti: calore e qualità

     

    Un elemento molto importante da considerare è la riduzione della dispersione di calore da ovviare mediante l’isolamento di tetti, pavimenti e muri, dotare le finestre di doppi vetri ed evitare spifferi dagli infissi. Prima di scegliere i prodotti bisogna valutare le temperature della zona ma soprattutto le dimensioni degli alloggi in modo da evitare sovra e sotto dimensionamenti.

    E’ possibile usufruire di termoprodotti con possibilità di in aggiunta o in assenza della caldaia in modo da ottenere sia il riscaldamento delle abitazioni che l’ausilio dell’acqua calda, inoltre si possono istallare pratici termoconvettori (condizionatori con funzione sia di riscaldamento che refrigerante).

    In ogni caso è necessario determinare il volume complessivo dell’aria che deve essere riscaldata, il grado di isolamento  e l’esposizione dell’abitazione. Se decidiamo di installare una stufa o un camino dovremo provvedere al collegamento dello stesso di una canna fumaria più breve possibile che preferibilmente verticale per l’eliminazione efficiente dei fumi di combustione.

    Stufe “legna-pellet”-Termocamini-Termoprodotti: calore e qualità

    Stufe a pellet

    Per quel che concerne le stufe, il mercato attuale, offre veramente molto  sia a legna, che nel più moderno pellet, troviamo termocucine, caldaie e termocamini nonché stufe alimentati in modo eco sostenibile.

    Le stufe a pellet sono delle vere e proprie stufe autonome, in quanto dotate di serbatoio (a pellet) che viene scaricato automaticamente programmando,  tramite comandi digitali o telecomandi, sia l’accensione che lo spegnimento.

    La stufa della foto, come potete vedere usufruisce delle detrazioni fiscali applicabili sui prodotti eco sostenibili. La stufa Dorina è funzionante a  pellet ed è realizzata in ghisa e dotata di programmazione settimanale, ventilazione forzata, serbatoio da 13 kg e potenza in kW 2,8-7,1, con un rendimento superiore all’87%, volume di aria riscaldabile 177 metri cubi,. pesa 90 chili ed è prodotta nel colore rosso della foto o in pergamena. E’ in vendita nei centri Bricofer  a 990 euro circa.

    Tra le stufe in questione quelle di maggior resa  sono le stufe a pellet canalizzate le quali consentono, rispetto alle precedenti, di scaldare altri ambienti domestici oltre a quello dove risiede la stufa, mediante delle opportune canalizzazioni nelle quali viene convogliata l’aria calda da una stanza all’altra. E’ ovviamente di estrema importanza per garantire un efficienza  termica valutare le distanze massime di canalizzazione del prodotto installato nell’abitazione. I modelli in commercio sono veramente molti di dimensioni colori e prezzi variabili li trovate nei centri Brico, OBi e Leroy Merlin. Mediamente, una stufa a due canalizzazioni ha un costo orientativo di 1600-2000 euro in su e nel catalogo on-line OBI.

     

    Stufe a legna

    Le stufe a legna tradizionali e classiche hanno alle loro spalle una vera e propria storia fatta di vecchie case, zuppe invernali  e caldarroste, con un sapore che proviene da un passato perso di cui queste stufe conservano intatto l’intero sapore. Prodotte in tutte le dimensioni e in svariati materiali tra i più comuni e conosciuti  sicuramente la ghisa, rivestite di decorazioni in rilievo determinate dalla ghisa stessa, o da smalti a ancor più belle in maiolica. i prezzi sono variabili a partire dai 150 euro in su fino ad arrivare a dei grandi e decorativi modelli che raggiungono costi elevati.

    Modello semplice ma funzionale di stufa a legna. La stufa a legna Mignon è realizzata in  acciaio smaltato e presenta testata in ghisa, ha una potenza nominale kW 4,00 ed una resa del 50%. Puo’ scaldare una superficie di 115 metri cubi, ossia più o meno 40 metri quadrati ( altezza 3 metri). Anche di questo prodotto ne trovate un vasto assortimento nel catalogo OBI. Se amate la maiolica da OBI sono presenti delle belle stufe in maiolica con prezzi accessibili intorno ai 579 euro, come il modello Dorella Libery” che personalmente trovo veramente grazioso.

     

    Termoprodotti

    Si tratta di stufe che consentono il collegamento diretto del vostro impianto preesistente in aggiunta o in sostituzione (totale) della caldaia a gas. Quindi se dovete sostituire la vostra vecchia caldaia a gas  valutate l’installazione di un “termoprodotto”. Esteticamente molto gradevoli, sembrano delle normali stufe a pellet, sviluppano una potenza elevata in grado di supportare tutte le funzioni domestiche necessarie di riscaldamento ambienti ed acqua. i costi di queste stufe partono generalmente, dai 2400 euro in su  e ovviamente, dipendono dalla potenza sprigionata sia per il riscaldamento che per l’acqua calda. In commercio esistono anche dei camini adatti ad assolvere la stessa funzione.

     

    Inserti per camini

    Oltre ai tradizionali caminetti prodotti in tutte le dimensioni design e costi,  dotati di varie funzioni, tra cui anche la possibilità di effettuare un termoimpianto come detto precedentemente, troviamo,  in commercio, dei validi inserti per camini, che  consentono di modificare il caminetto tradizionale a legna  e farlo diventare, o in alternativa costruirlo di sana pianta, a pellet. Oltre ai vantaggi del classico caminetto a legna, amato da molti, si unisce la comoda caratteristica del serbatoio in dotazioni per il caricamento del pellet, questa peculiarità consente di programmare l’accensione  nonché lo spegnimento a nostro piacimento. In vendita nei centri OBI a 1890 euro.

    Ti potrebbe interessare

     

    Come scegliere le migliori stufe ed i caminetti: maisonFire

    10 COMMENTS

    1. Che belli sono! Noi in casa abbiamo un accidente di riscaldamento a pavimento con caldaia a condensazione vattelapesca e predisposizione per i pannelli… Ma in inverno io soffro il freddo mentre
      chi viene a trovarmi dice che fa troppo caldo. Se avessi queste stufe farei fare la sauna a tutti 

      • Ma sei freddolosa tu allora? io ho un bel camino dove d’inverno cucino spesso  ma una bella stufa in maiolica non mi dispiacerebbe, sono così belle e pratiche

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!

    * Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

    *

    Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.