Calamo Aromatico, Acorus calamus pianta acquatica fitoterapica

0
69
Calamo Aromatico
Calamo Aromatico

Acorus Calamus pianta acquatica fitoterapica il cui  nome deriva dal greco Akaoron. Il Calamo Aromatico appartiene alla famiglia delle Araceae ed è originaria dell’India, naturalizzata successivamente sia In europa che in America. Le piante Europee però tendono a non fruttificare (probabilmente perché triploidi). Chiamato anche Canna odorosa è una pianta palustre perenne.

Descrizione Calamo Aromatico o Acorus calamus

Il Calamo Aromatico si presenta con un rizoma grande e strisciante di forma cilindrica con varie ramificazione e sono visibili le cicatrizzazioni delle foglie cadute. Le foglie hanno dimensioni molto grandi tant’è che possono superare anche il metro di lunghezza. Le foglie di grande lunghezza presentano una larghezza molto contenuta di pochi centimetri, ensiformi con una costola costola posizionata centralmente che sporge da ambo i lati. Lo scapo è di forma triangolare e presenta l’inserzione dello spadice di color giallo ricoperto da minuti fiori di colore verde giallo che in estate lascino spazio alle bacche. La spata non avvolge lo spadige tant’è che può sembrare una foglia a sua volta.

Calamo Aromatico, Acorus calamus pianta acquatica fitoterapica
Calamo Aromatico, Acorus calamus pianta acquatica fitoterapica

Frutto del Calamo Aromatico e raccolta

Il frutto del Calamo Aromatico consiste in una capsula di colore rosso che presenta pochi semi ovati. Il Calamo Aromatico è usato in erboristeria ma non solo.  La raccolta avviene nei mesi di Agosto e Settembre e lo si utilizza una volta che il rizoma è stato pelato e lascito essiccare. Il luogo prediletto di questa pianta fitoterapica e officinale è caratterizzata da luoghi umidi come fossati, terreni acquitrinosi, vicino ai corsi d’acqua.

Parti utilizzate della pianta: Calamo Aromatico proprietà

Le parti utilizzate in realtà consiste nel solo rizoma ricco di composti chimici: Acorina, tannino, colina, essenza contenente asarone, eugenolo, pinene. Contiene inoltre Acido cetilico e palmitico, ed infine vitamina B1. La vendita di Calamo Aromatico online è frequente. età e modalità d’uso del Calamo Aromatico

Proprietà amare, eupeptiche, antitermiche, ansiolitica e emmenagoghe. Vine utilizzata sotto forma di infuso, estratto liquido e tintura.

Molto usato per la preparazione dei liquori per conferire uno sfondo amarognolo, e in profumeria per ottenere delle nuance particolari. In farmacia si utilizza nella preparazione di paste dentifricie e in medicazioni, questo grazie alla presenza di eugenolo. In passato veniva utilizzato anche per aromatizzare la birra.

Alcune curiosità sul Calamo: secondo la medicina ayurvedica sembra che masticarne un piccolo pezzo possa aiutare a favorire la meditazione, mentre il suo uso limitato alla masticazione può aiutare i fumatori a smettere di fumare.

L’azione ansiolitica gli deriva dalla presenza di asarone. Consumato da fresco può comportare fenomeni di avvelenamento. Il rizoma fresco consumato in certe quantità provoca vomito.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.