Carta di debito e di credito quali le differenze tra esse e la carta prepagata

0
Carta di debito e di credito, quali le differenze tra esse e la carta prepagata
Carta di debito e di credito, quali le differenze tra esse e la carta prepagata

Le carte che usiamo per acquisto di beni e servizi sono principalmente 3: Carta di debito, carta di credito e carta prepagata. Ma quali sono le differenza tra la carta di debito e quella di credito? Cosa si intende per carta di debito e quali sono le carte prepagate o ricaricabili?

Carte di acquisto usate per le transazioni che utilizziamo nel quotidiano ma delle quali non conosciamo bene la tipologia, l’utilizzo ed il significato di ogni carta. Scopriamolo insieme differenze e proprietà delle varie carte!

Carta di debito e di credito, quali le differenze tra esse

La carta di debito è tra le carte utilizzati per acquisti e prelievi una tipologia di carta di pagamento che prevede l’addebito delle cifre spese per gli acquisti di beni o servizi sul conto corrente bancario del titolare. Ciò avviene contestualmente all’esecuzione dell’operazione di acquisto / prelievo. Non sempre vengono accettate e riconosciute all’estero. Il pagamento è contestuale all’operazione. La carta di credito invece ha altre peculiarità: vediamole!

Cos’è una carta di credito?

La carta di credito è uno strumento di pagamento elettronico, costituito da una carta realizzata in materia plastica (come tutte la altre carte). La carta di credito presenta un dispositivo per il riconoscimento dei dati identificativi del titolare ma anche  dell’istituto bancario emittente memorizzati su banda magnetica. Alcune carte di credito si rivelano migliori come tetto di copertura, ma hanno un costo più alto.

A differenza delle carte bancomat, le carte di credito hanno un maggior valore, infatti  possono essere utilizzate in tutto il mondo per pagare beni o effettuare prelievi di valuta, Questo in quanto si appoggiano su circuiti come Visa o Mastercard, operanti  a livello internazionale. E’ possibile utilizzare le carte di credito per effettuare acquisti e pagamenti in modo sicuro via Internet.

Come funziona il pagamento con la carta di credito?

La carta di credito contiene i dati bancari del titolare e il fido che la banca ha concesso. Con una carta di credito è possibile effettuare pagamenti sia online che in un qualsiasi negozio. Inoltre è possibile prelevare denaro dagli sportelli bancomat o postamat.

I pagamenti delle carte di credito funzionano con modalità pay later, ossia, con un addebito successivo al momento della transazione. In genere ciò avviene il 15 del mese successivo o comunque non oltre i 30 giorni dalla transazione effettuata.

Carta prepagata o ricaricabile cos’è e come funziona

Le carte prepagate possiedono come le carte di credito un numero a 16 cifre sono un tipo di carta di pagamento il cui credito non è detratto dal conto corrente bancario, in quanto non ha un conto corrente collegato. L’importo speso viene detratto direttamente dai fondi correnti ricaricati sulla carta.

Una delle più note è la PostePay (Standard 10 euro per accensione, o Evolution quest’ultima canone annuo 12 euro ma permette anche gli accrediti dello stipendio), ricaricabile allo sportello bancomat se si ha un conto poste, dal tabaccaio e alla posta. Quasi tutti gli istituti di credito hanno delle prepagate da poter ricaricare anche tramite il proprio conto bancario.

Abbiamo visto nel dettaglio la carta di debito e di credito quali sono le differenze tra esse, e cosa è una carta prepagata.

Ti potrebbe interessare:

Apparecchi per carte di credito: POS come funzionano

Previous articleGatto e vaccinazioni, quali fare
Next articleCucine anni ’70 quando il vintage torna di moda
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.