Come fare l’orlo ai pantaloni eleganti a mano

0
226
Come fare l'orlo dei pantaloni a mano

I pantaloni eleganti quelli tipici dei vestiti di un cero tipo, sia da uomo che da donna necessitano di orlo fatto a mano

 

Sia che si tratti di pantaloni da donna che pantaloni da uomo l’orlo andrà prima misurato e poi imbastito realizzandolo con un filo di colore diverso dal tessuto e a punti molto ampi in modo da poterlo rimuovere agevolmente una volta terminato il lavoro di cucito.

 

Come fare l'orlo ai pantaloni eleganti a mano
Come fare l’orlo ai pantaloni eleganti a mano

Come prendere la misura dell’orlo dei pantaloni

Le nuove mode impongono canoni diversi per cui si fanno orli che cadono morbidi sulla scarpa, altri che arrivano alla caviglia ed altri orli di pantaloni che arrivano al polpaccio (come ad esempio quelli larghi  a zampa di elefante da donna). Prendendo inconsiderazione le varie situazioni per prendere la giusta misura dell’orlo si dovrà indossare il pantalone. Piegarlo della misura voluta verso l’interno ed imbastirlo a punti lenti (potrete anche utilizzare degli spilli per fermarlo, imbastirlo con filo del colore diverso dal tessuto, poi fare una prova indossandoli e successivamente operare le cuciture definitive). In alternativa una volta definita la misura necessaria si potrà segnarla con un gessetto da sarta. Sfilare i pantaloni, porli su un piano e realizzare entrambi gli orli prendendo la misura con il centimetro in modo da farli uguali.

 

Come imbastire i pantaloni
Come imbastire i pantaloni

 

Come fare l’orlo ai pantaloni senza macchina da cucire

Alcuni tessuti leggeri o eleganti avrebbero bisogno di un orlo “invisibile” ossia che non presenti dal lato dritto, i punti di cucitura a vista. In questo caso o si usa una buona macchina che effettua punti invisibili o si procede tradizionalmente a mano creando un orlo invisibile in modo semplice e veloce. Il punto da fare dovrà prendere poco tessuto nella parte che andrà esterna e un poco di più nella parte che andrà interna rafforzando la cucitura con punti più fitti in corrispondenza delle due cuciture laterali del pantalone (come nel video tutorial). Dovrete compiere una sorta di punto erba.

 

orlo pantalone uomo
Orlo pantalone uomo

Distanza dei punti di cucitura

La distanza dei punti di cucitura dovrà essere di circa 5 o 6 millimetri l’uno dall’altro. Come anticipato, nei punti in cui il tessuto presenta le cuciture verticali del pantalone, è possibile compiere dei punti di cucitura più fitti. Il filo dell’ago andrà annodato solo da un capo in modo da ottenere una cucitura con 1 solo filo sottile. Mentre per tessuti pesanti (tipo jeans) si potrà anche annodare tutti e due i fili e procedere sia con punti invisibili, sia con punto lineare esterno (anche a macchina). I punti effettuati su orli di pantaloni in tessuto leggero andranno lasciati un pochino lenti evitando di tirare troppo il filo che potrebbe creare antiestetiche arricciature. Vi consiglio di vedere il  mio video tutorial.

 

 

 

Stirare l’orlo dei pantaloni

Una volta terminati i due orli si dovrà rimuovere il filo di imbastitura tirando via in modo energico, togliendo il nodino e tagliandolo in due punti. Fatto ciò, non rimane che stirare l’orlo con un ferro da stiro o con una pressa da stiro a nostro piacimento. Vi ricordo che, per i pantaloni eleganti la stiratura richiede, molto spesso, una piega centrale che otterrete piegando in due la gamba nel verso contrario delle cuciture verticali del pantalone stesso. Questa tecnica è consigliata specie per un pantalone da uomo.

 

La temperatura del ferro o della pressa da stiro andrà impostato in base al tessuto, e eventualmente utilizzando del vapore per stirare bene l’orlo dei pantaloni appena fatto.

 

Ti potrebbe interessare

 

Come realizzare un gilet da donna, uomo o bambino

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.