Come scegliere il tappeto giusto per dimensione, filato e colore

Le case richiedono un arredamento che sia estetico ma anche funzionale. I complementi d’arredo, costituiscono senza dubbio elementi che caratterizzano enormemente ogni arredamento e, tra essi, spiccano, senza dubbio, i tappeti.  Ma come scegliere il 👉 tappeto giusto per dimensione, filato e colore, senza commettere errori? Per prima cosa affidandosi esclusivamente a brand che vendono tappeti di qualità con estetica elevata. La qualità dei materiali ed il tipo di lavorazione fanno senz’altro la differenze in termini di qualità ed estetica.

 

Come scegliere il tappeto giusto per dimensione, filato e colore: lana, cotone o seta?

 

Al di la del colore e del tipo di disegno, il tappeto va scelto anche in relazione al materiale. Il cotone rimane più fresco e meno isolante della lana. I > tappeti di lana e feltro < promettono di isolare egregiamente dal freddo del pavimento, risultano confortevoli per le persone, non adattissimi per chi soffre di allergia, vanno aspirati di frequente. La seta invece, è sicuramente uno dei materiali più belli dal punto di vista estetico, grazie alla brillantezza dei colori che è in grado di regalare ma, per ovvi motivi, risulta anche essere uno dei materiali più delicati. Dunque la scelta del materiale di base con cui vengono realizzano i tappeti va effettuata in relazione alla tipologia di casa, all’ambiente in cui si inserisce il tappeto, e  alle esigenze soggettive. Se avete degli animali in casa è più opportuno orientarsi verso filati meno delicati preferibilmente tappeti a pelo corto,  con struttura resistente e possibilmente facili da pulire.

 

I tappeti fatti a mano ed i tappeti industriali

 

La differenza di base tra i 👉 tappeti fatti a mano ed i tappeti industriali  sta nel fatto che i primi nascono da mani sapienti che si dedicano ad un lavoro artigianale e che dunque sono praticamente dei pezzi unici.

Per quanto la lavorazione sia perfetta, il tappeto fatto a mano si riconosce sempre dal tipo di lavorazione, dai nodi e da piccole irregolarità. Sicuramente è un prodotto che fornisce un notevole valore aggiunto all’arredamento dell’ambiente in cui viene inserito.

 

 

Per contro, i tappeti industriali possono essere anche di ottima fattura, ben lavorati, perfetti nella loro struttura, ottenuti utilizzando ottime fibre naturali o fibre sintetiche e, indubbiamente possiedono sempre un costo notevolmente inferiore rispetto al manufatto realizzato da artigiani manualmente.

 

Il tappeto nella camera dei bambini

 

Personalmente amo i tappeti e ne possiedo di vari tipologie da quello etnico intrecciato a mano con ricami in seta, a quelli più economici utili magari in cucina o nelle stanze da bagno. Per le camere dei ragazzi invece, ho sempre optato per prodotti pratici, colorati e facile da pulire, come ad esempio i tappeti di palline del Nepal, belli colorati e dinamici, costituiscono un ottima soluzione offerta su www.sukhi.de.

 

Come scegliere il tappeto giusto per dimensione, filato e colore
Come scegliere il tappeto giusto per dimensione, filato e colore:camera dei bambini

 

Come scegliere il tappeto giusto del salotto

 

Sicuramente il tappeto del salotto è quello di maggior impatto in una casa sia in funzione del fatto che tale ambiente serve per ricevere gli ospiti, sia perché generalmente rappresenta il fulcro della casa. Per il salotto un tappeto importante significa conferire all’ambiente un elemento di spicco fortemente caratterizzante. Le dimensioni vanno scelte sempre e comunque in relazione alla grandezza dell’ambiente, abbinando i colori con la tappezzeria ed i tendaggi in modo sapiente e ben equilibrato. Tinta unita o a colori il tappeto per il salotto può essere scelto sia di forma rettangolare, la più comune, che di forma tonda, ovale o quadrata.

 

 

Detto ciò, una volta fatte le giuste considerazioni, e valutato il proprio budget, si saprà meglio come scegliere il tappeto giusto per la propria casa. I tappeti rotondi come il tappeto Sessanta della foto un bel tappeto di feltro tagliato, hanno una spiccata personalità, spesso prodotti con design moderno si inseriscono bene in contesti in cui regnano, appunto note di modernità. Questo ed altri tappeti di qualità si trovano sul sito Suhki  in cui è possibile reperire tappeti provenienti dal Marocco, dalla Turchia, dal Nepal e dall’India. Un e-commerce che costituisce un punto di riferimento per l’acquisto dei tappeti.

Sharing is caring!

Related Post

Related Posts

18 Commenti

  1. Irene Argiropoulos

    Scegliere il tappeto giusto non è mai semplice, sono tanti i fattori da tenere in considerazione ma credo che su questo sito sia impossibile non trovare quello perfetto per le nostre esigenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* * Questo form raccoglierà il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio così che noi possiamo tenere traccia dei commenti postati sul nostro sito web. Per maggiori informazioni controlla la nostra privacy policy sotto. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, puoi fare la richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.