Arredare un soggiorno stile shabby chic: scelte d’arredamento

3
381
Soggiorno Shabby e dettagli rosa che caratterizzano un ambiente elegante articolato tra colori e linee
Soggiorno shabby chic - foto www.decoration-ideas.co.uk

Soggiorno shabby chic – foto www.decoration-ideas.co.uk

 

Arredare un soggiorno stile shabby chic: scelte d'arredamento

 

Lo stile Shabby chic è nato in tempi recenti intorno alla fine degli anni 80 ad opera di una designer stilista americana Rachel Ashwell, ma da allora le influenze che hanno arricchito lo stile Shabby chic sono state molteplici. Se si vuole arredare un soggiorno stile shabby chic si dovrà optare per scelte d’arredamento che riguardano i mobili le tappezzerie i pavimenti ed anche le tinteggiature delle pareti ben precise per poi arricchire il tutto con decorazioni e dettagli shabby d’arredamento, ben precisi.

Partendo da un principio di base che Shabby chic deriva da un recupero e riciclo di mobili di vecchia data trasandati e tinteggiati con un certo grado di usura con la tecnica decapè, si comprende che si tratti comunque di uno stile vintage opportunamente rivisitato.

L’importante è essere coerenti e scegliere ogni oggetto in piena tendenza Shabby senza lasciarsi tentare da cose belle che non centrano nulla.

Per lo stile shabby chic scegliere pavimenti preferibilmente in legno ma potrà andar bene anche la ceramica prediligere le tinte chiare, il marrone, il cotto, ed il beige; no ai colori come nero, rosso giallo blu etc.

Le pareti avranno un sapore shabby se rivestite di legno o tinteggiate di bianco, in alternativa scegliere una tappezzeria neutra colori chiari fantasie a righine o fiori. Se non siete sicuri delle vostre capacità di scelta optate per il bianco od il beige anche il sabbia andrà bene per un soggiorno shabby.

 

Shabby chic soggiorno e tavolo www.forfur.com

Shabby chic soggiorno e tavolo www.forfur.com

 

Architettura design scelte di stile shabby chic in soggiorno - Legno, beige, colori bianco e beige marroni tenui [foto /www.heimdecor.net/]

Architettura design scelte di stile shabby chic in soggiorno – Legno, beige, colori bianco e beige marroni tenui [foto /www.heimdecor.net/]

Salotto shabby tinte pastello

Scegliere i mobili shabby chic per il sosgiorno

La scelta dei mobili shabby chi per il soggiorno non è difficile prediligete principalmente i mobili in decapè le credenze i tavoli rustici bianchi o naturali chiari, anche se un tocco di beige e verde può andar e bene, poltrone in rattan midollino e legno sempre dall’aspetto vissuto ed infine divani dalle tappezzerie in lino, cotone garzato, sia bianchi che beige, o marroncini.

Le fantasie andranno bene se floreali su sfondo chiaro (rose peonie) ma richiameranno più un arredamento provenzale. Si alle tinte unite arricchite di cuscini in cromie accese quali celeste, rosa lilla, fucsia, anche in questo caso il verde pallido andrà bene no ai colori tipo nero, giallo, rosso, arancione etc. Anche se qualche variazione su toni si può concedere come vedrete dalle foto, e può diventare un elemento caratterizzante.

Ti potrebbe interessare:

Tag arredamento, shabby chic, stile soggiorno shabby chic, pranzo shabby chic, decori shabby chic, complementi shabby chic, arredare, casa, mobili shabby chic

 

3 COMMENTS

  1. adoro questo stile di arredamento …. si addice molto per la mia casa in montagna. Le tue proposte sono davvero interessanti

     

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.