Eclissi lunare e solare pioggia di meteoriti gli eventi astronomici del 2020

6
299
eventi astronomici del 2020
eventi astronomici del 2020

Una raccolta dei principali eventi astronomici del 2020: eclissi lunari, eclissi solari, piogge di meteoriti, e soprattutto l’attesa eclissi del 21 Giugno 2020 che prevede l’allineamento tra solstizio d’estate ed equatore galattico fenomeno rarissimi atteso da millenni. Cosa strana è che in questa eclissi le geometrie prospettiche del sole e della luna saranno in correlazione con il popolo egizio e due note piramidi egizie: quella d Cheope e quella di Giza.

 

 gli eventi astronomici del 2020
Eclissi lunare e solare pioggia di meteoriti gli eventi astronomici del 2020

Eclissi lunare e solare pioggia di meteoriti gli eventi astronomici del 2020: solstizio ed equinozio

Nell’arco di ogni anno assistiamo a due solstizi e a due equinozi che si verificano con il cambiare delle stagioni oltre che a eclissi lunare e solare pioggia di meteoriti tutti  eventi astronomici importanti.

  • Equinozio: i due equinozi vanno a segnalare l’inizio della primavera, uno, e quella dell’autunno l’altro. Durante questi due giorni si ha una durata tra giorno e notte di ore medesime, ossia 12 di luce di giorno e 12 di notte (buio). Equinozio di primavera 20 MARZO 2020 03:50. Equinozio d’autunno 22 SETTEMBRE 2020 13:31.
  • Solstizio: indica l’entrate dell’estate e segna le ore maggiori di luce nell’arco della giornata e quelle minori di notte durante l’intero arco dell’anno. Solstizio d’estate 20 GIUGNO 2020 ore 21:44. Solstizio d’inverno 21 DICEMBRE  2020 ore 10:02.

Eclissi solari del 2020: Giugno e Dicembre

Nel 2020 si avranno due importanti eclissi solari, una anche presente nelle profezie. Le date saranno quella già citata del 21 di Giugno e quella del 14 Dicembre. Si tratterà di due eclissi solari totali.  L’eclissi è rappresentata dell’oscuramento di una parte o di tutto il disco solare per via della Luna. La prima sarà visibile dall’Asia, dall’Africa, CIna, Arabia Saudita, Medio Oriente, ed Asia meridionale, mentre quella del 14 Dicembre, sarà visibile in alcune zone della Cina e dell’Argentina, Sud America Oceano Pacifico e Oceano Atlantico. Purtroppo non saranno visibili dall’Italia.

Eclissi lunari del 2020: le date

Il 2020 prevede varie eclissi lunari, fenomeno in cui la Terra oscura totalmente o in parte la Luna. Le date dell’eclissi lunari penombrali sono le seguenti:

  • 10 GENNAIO: Visibile anche in Europa e in altre parti della Terra (Africa, Asia, Australia, Oceano Indiano).
  • 5 GIUGNO: Visibile anch’essa in Europa e nelle stesse aree geografiche citate sopra.
  • 5 LUGLIO: Non visibile in Europa ma in America, Africa, Oceano Atlantico, Oceano Pacifico.
  • 30 NOVEMBRE: Visibile dall’Oceano Pacifico, Nord america e Asia incluso Giappone.

La SuperLuna del 2020: le date

Si tratta di un fenomeno, quello della SUPERLUNA che coincide con la LUNA PIENA molto vicina al nostro pianeta. Detto anche Perigeo Lunare si verificherà il 9 FEBBRAIO, il 9 MARZO, l’8 APRILE ed infine, il 7 MAGGIO del 2020.

Stelle cadenti 2020
Gli eventi astronomici del 2020: piogge di meteoriti

Gli eventi astronomici del 2020: piogge di meteoriti

Tra gli eventi astronomici del 2020 si collocano anche le numerose piogge di meteoriti che saranno visibili nel cielo o cadranno sulla Terra, regalandoci, talvolta uno spettacolo mozzafiato. Anche note come stelle cadenti tornano ad illuminare il cielo nelle medesime date ogni anno:

  • 3 – 4 di Gennaio le Quadrantidi polveri lasciate da una cometa estinta (max 40 meteore ora).
  • 22 e 23 di Aprile, le Liridi, si tratta di  polveri prodotte dalla cometa C/1861G1 Thatcher (20 meteore ora) visibili per il cielo scuro dovuto alla fase di Luna Nuova.
  • 6  e 7 di Maggio, Eta Aquaridi, si tratta di particelle di polveri lasciate dalla Cometa Halley, in grado di produrre 60 meteore l’ora. Visibili principalmente nell’emisfero Australe.
  • 28 e 29 di Luglio, Delta Aquarii, una pioggia di meteoriti prodotta da due stelle comete, Kracht e Marsden. La Luna bloccherà parte della pioggia di detriti.
  • 12 e 13 di Agosto, si assiste ad una delle piogge di meteoriti più belle quella delle Perseidi, prodotte dalla cometa Swift Tuttle. Le meteoriti o stelle cadenti saranno ben visibili se osservate in zone buie e dopo la mezzanotte.
  • 7 di Ottobre, le Draconidi, granelli di polvere lasciati dalla cometa 21 P Giacobini – Zinner. (10 meteore ora).
  • 21 e 22 di Ottobre, le Orionidi, lasciati dalla cometa Halley, che si incroceranno con la mezza Luna scura permettendo una buona visione notturna. (20 meterore l’ora).
  • 4 e 5 di Novembre le Tauridi, poche meteore ora, prodotte dai residui di due comete:  Asteroid 2004 TG10 e Comet 2P Encke.
  • 17 e 18 di Novembre, le Leonidi, stelle cadenti prodotte dalle polveri della cometa Tempel Tuttle, un fenomeno che si ripete non di frequente e che ha il suo picco ogni 33 anni.
  • 13 e 14 Dicembre le Geminidi delle polveri  e delle meteore che rappresentano il massimo delle piogge meteoriche in quanto producono circa 129 meteore ora. Detriti luminosi e multicolore lasciati da l’asteroide 3200 Phaethon (scoperto nel 1982). Uno spettacolo da non perdere.
  • 21 e 22 di Dicembre l’ultima pioggia dell’anno delle Ursidi, granelli e polveri lasciati dalla cometa Tuttle in meteore rade ogni ora circa una decina. L’oscurità di cui sarà complice un piccolo quarto di Luna consente di avere un cielo buio e rendere visibili le stelle cadenti.

Nella visione delle meteoriti ha molta importanza la Luna e la sua posizione. Quando è oscurata in gran parte ed è visibile solo un quarto o poco più il cielo scuro e la notte buia diventano complici lasciandoci ammirare questo spettacolare fenomeno astrologico delle meteoriti e delle polveri denominato come stelle cadenti.

Le Opposizioni dei pianeti
Le Opposizioni dei pianeti

Le Opposizioni dei pianeti e l’Oroscopo

I pianeti in opposizione influenzano l’oroscopo in modo incisivo. Quali sono le opposizioni astrologiche previste nel 2020? E cosa sono?Un pianeta si dice in opposizione rispetto al sole quando si trova collocato sulla stessa linea ossia sulla sfera celeste a 12 h in ascensione su una retta dove si colloca anche il Sole e la Terra, motivo per cui il pianeta avrà la faccia illuminata completamente dalla luce solare, ciò li renderà visibili anche di notte. I pianeti in Opposizione saranno:

  • 14 LUGLIO         GIOVE opposizione
  • 20 LUGLIO         SATURNO opposizione
  • 11 SETTEMBRE   NETTUNO opposizione
  • 13 OTTOBRE      MARTE opposizione
  • 31 OTTOBRE      URANO opposizione

In Astrologia l’Opposizione viene generalmente considerata sfavorevole in quanto sulla zodiaco si forma tra due pianeti un angolo di 180 ° con uno scarto di + o – 9 gradi. Ma il suo influsso è però ambivalente perché oltre ad esserci un opposizione può avvenire uno scambio di energie favorevole.

 

 

 

 

6 COMMENTS

  1. Io aspetto con ansia l’eclissi e l’allineamento del 21 Giugno 2020; certo che però manca davvero tanto, speriamo passi in fretta, adoro gli allineamenti 😀

  2. Ho letto con estremo interesse il tuo post in quanto sono proprio ignorante in materia. Ho scoperto cose veramente interessanti . Ti ringrazio.

  3. Uffa mi dispiace che dall’Italia non saranno visibili le eclissi…mi sarebbe piaciuto e scommetto anche ai miei figli!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.