Filetto in salsa con patate e spinaci

Un secondo piatto proteico, saporito, che fa senza dubbio la sua bella figura e che non richiede molte abilità culinarie: Il filetto in salsa con patate e spinaci, da preparare per la famiglia o per ospiti dell’ultimo momento, con pochi ingredienti di facile reperibilità.

 

Filetto in salsa con patate e spinaci
Filetto in salsa con patate e spinaci

 

Filetto in salsa con patate e spinaci: ingredienti

Non avete tempo di accendere il forno e cimentarvi in piatti complicati, ma magari avete degli ospiti in arrivo? Ecco che, il filetto in salsa con patate e spinaci, od anche con altre verdure a piacere, sarà di sicuro molto gradito.

Ingredienti

  • Filetto
  • olio extravergine
  • aceto balsamico (in crema)
  • sale
  • pepe
  • erba cipollina
  • patate 2 a persona di media grandezza
  • spinaci

Preparazione patate e spinaci

Preparate i due contorni a base di patate e spinaci.

  1. In poca acqua lessate gli spinaci girandoli, (impiegheranno una decina di minuti a cuocersi). Una volta scolati bene, conditeli con olio, sale e una spruzzata di limone.
  2. In una padella grande rosolate le patate tagliate a rondelle sottili e lasciatele cuocere, voltatatele e proseguite la cottura. Aggiungete un pizzico di sale e un po’ di pepe. Anche queste saranno cotte con una decina di minuti se tagliate sottili (circa 2/3 millimetri).

 

Patate tagliate sottili
Patate tagliate sottili

Il filetto

Mettete il filetto in un contenitore e conditelo con olio, sale, pepe, vino bianco, erba cipollina, 1 cucchiaino di aceto balsamico. Lasciatelo marinare per circa 30 minuti. Nel frattempo preparate le verdure come indicato sopra.  In una padella di medie dimensioni mettete a cuore il filetto con il condimento. Coprite, e dopo 5 minuti voltatelo dall’altro lato. Potrete cuocerlo bene o lasciarlo leggermente al sangue. E’ preferibile, in ambo i casi, non fare asciugare troppo la carne, ma far in modo che rimanga succosa anche se ben cotta.

Adagiate in un piatto il letto di patate e ponetevi sopra il filetto. A fianco ponetevi gli spinaci lessati e conditi. Servite con a fianco una fetta di pane bruscato. Condite il filetto con un filo d’aceto balsamico in crema.

La stessa ricetta può anche essere preparata con le patate tagliate sottili e rosolate al forno (da un lato, poi capovolte. A questo punto adagiatevi il filetto marinato,  e lasciatelo cuocere per una decina di minuti. Il letto di patate potrà essere sostituito da fresca e croccante rughetta.

Ti potrebbe interessare

 

Sharing is caring!

 

4 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.