Fragole: 10 motivi per mangiarle
Fragole: 10 motivi per mangiarle

Le fragole sono degli ottimi frutti, maturano dalla primavera fino ad estate inoltrata. Informiamoci bene sulle fragole: dieci motivi per mangiarle. Le varietà presenti in natura e gli incroci sono molteplici, alcune di dimensioni medio grandi altre, come le fragole di bosco, piccole e profumate. Si possono consumare al naturale, utilizzare per dolci, antipasti, primi piatti e secondi, come ad esempio il risotto con le fragole o le crostate di fragole, od ancora fragole e gelato e fragole con panna. Questo frutto non pone limiti alla fantasia, può  essere conservato congelandolo o preparando squisite marmellate, sciroppo di fragole ed ottime gelatine. Tra le marmellate che amo di più si annovera quella di fragole, frutti di bosco, limoni, ed arance.

Fragole:10 motivi per mangiarle spesso e con gusto

  1. Sono ottime  e possono essere preparate in molti modi diversi, ricche di antiossidanti proteggono dalla produzione di radicali liberi e giovano alla salute della pelle specie in estate periodo in cui ci si espone ai raggi del sole.
  2. Non tutti sono a conoscenza della proprietà delle fragole di regolare i livelli di glucosio nel sangue, ma fate attenzione a non consumarle eccedendo con gli zuccheri aggiunti.
  3. Le fragole annoverano tra i 10 motivi per mangiare anche la peculiarità di contenere molta vitamina C, utile per l’organismo e la pelle, ottima per difenderci da molte malattie.
  4. Contengono una buona percentuale di acido malico quindi, come la salvia sono in grado di sbiancare i denti in maniera naturale.
  5. Alcuni studi scientifici attestano che le fragole possiedono proprietà anti cancro dovuta ad i loro costituenti.
  6. Contengono flavonoidi sostanze che rafforzano le pareti dei capillari.
  7. Sono ricche di acido folico sostanza utilissima all’organismo che possiede anche la capacità di giovare al cervello.
  8. Sebbene ritenute allergizzanti e non tollerate da tutti le fragole hanno un buon contenuto in acidi fenolici in grado di proteggere dalle allergie prevenendole in piccola misura.
  9. I costituenti contenuti nel piccolo frutto rosso sono utili nelle artriti rematoidi, quindi se ne consiglia un buon uso in tutto il periodo di naturale fruttificazione.
  10. Infine l’ ultimo dei 10 motivi per mangiarle oltre al fatto che sono indubbiamente buone vi ricordo che sono adatte per la dieta in quanto hanno poche calorie.

Fanno bene al cervello stimolando la produzione di serotonina giovano all’umore e possono essere utilizzate anche per la preparazione di maschere esfolianti e riequilibranti per il viso. Possono essere coltivate facilmente in giardino o in balcone appese in panieri o piantate in vasi.

Il consiglio:

Sono buone, fanno bene alla salute e si prestano a mille usi diversi quindi mangiatele se vi piacciono consapevoli delle oro proprietà.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.