Una delle novità più recenti nel mondo del trading online è rappresentata da Immediate Edge. Si tratta, però, di un falso robot che promette guadagni che in realtà non si concretizzano mai, e che per questo motivo ha già fatto cadere in trappola un sacco di investitori in molti Paesi nel mondo.

In effetti i sistemi basati su algoritmi che servono per il trading automatico stanno diventando sempre più diffusi e vantano una notevole efficacia, ma non tutti operano in modo cristallino e trasparente. Purtroppo non è questo il caso: se vuoi saperne di più leggi la recensione di immedite Edge.

Le caratteristiche più importanti di Immediate Edge

Immediate Edge si propone come un bot automatizzato che può essere utilizzato per il trading delle monete virtuali, del forex e delle opzioni binarie. Si tratta di un software che, almeno in teoria, dovrebbe essere in grado di automatizzare tutti i processi di investimento per un ampio assortimento di trader, così che l’uso dei capitali online possa essere semplificato.

Insomma, in men che non si dica gli aspiranti investitori avrebbero l’opportunità di individuare le occasioni di trading più interessanti e allettanti, portando a termine le migliori operazioni di vendita e acquisto degli asset.

Chi ha creato Immediate Edge

Cercando su Google non si trovano notizie su quello che dovrebbe essere il creatore di Immediate Edge, un trader che non ha blog né profili sui social media: in pratica, non ci sono tracce che lo riguardino in Rete.

Anche per questo motivo viene spontaneo dubitare di un sistema che assicura di essere capace di produrre profitti per gli utenti, attraverso l’acquisto di futures, valute e beni e la loro vendita sui mercati finanziari.

Come è possibile questo? Semplice: grazie a vari algoritmi che vengono eseguiti 24 ore su 24 dal bot in modo che sia possibile stabilire qual è il momento giusto per acquistare e qual è il momento giusto per vendere gli asset.

La mancanza di informazioni

La mancanza di trasparenza è senza dubbio uno dei difetti più evidenti che lasciano perplessi a proposito di Immediate Edge. Il sito web del software, nella sezione dedicata alle testimonianze, riporta una serie di pareri positivi e di giudizi entusiasti che spiegano di essere riusciti ad arricchirsi per mezzo di questo programma.

Non è difficile intuire, però, che queste testimonianze non sono veritiere. Ma non è certo questo il solo difetto che caratterizza Immediate Edge: non ci sono informazioni specifiche relative al proprietario né alla società, e in più mancano elementi che consentano di capire come è regolamentato il programma.

Si può diventare ricchi con Immediate Edge?

L’assenza di qualsiasi tipo di supervisione regolamentare è un aspetto che non può lasciare indifferenti, ed è il sintomo che non tutto fila per il verso giusto. Ma se anche si volesse far finta di pensare che questo è un programma legittimo, non ci possono essere garanzie relative ai risultati di cui si usufruirà.

Infatti non vengono messi a disposizione storici che possano essere verificati, e mancano dettagli e prove che consentano di capire se e come Immediate Edge funzioni.

Meglio non fidarsi

Il consiglio degli esperti, dunque, è quello di non fidarsi: poiché non si trovano informazioni attendibili sulla società e poiché vengono pubblicate delle testimonianze che sono palesemente false, è legittimo sentire puzza di bruciato e decidere di tenersi alla larga da Immediate Edge.

Sono due campanelli d’allarme da non sottovalutare, al pari delle numerose lamentele che si possono leggere sul web provenienti da utenti che hanno realmente avuto modo di provare questo programma.

Come agire nel mondo del trading

Per evitare di investire nel trading con software come Immediate Edge che richiedono un versamento di denaro, è bene evitare di ricorrere a operatori e broker che non siano autorizzati a operare e che non siano regolamentati, tenendo conto che il rischio di trading è molto elevato.

Conviene, invece, fare affidamento su broker autorizzati, che ovviamente non possono garantire la certezza di guadagnare, ma offrono gli standard di sicurezza e di autorevolezza di cui si ha bisogno per essere certi di tradare in modo legittimo.

Iniziare con un conto demo

Appurato che quello di Immediate Edge è un sistema che non funziona e che i guadagni stratosferici che vengono promessi sono solo fumo negli occhi, se si ha in mente di fare trading conviene sempre cominciare da un conto demo: si tratta di un account di prova che permette, in un certo senso, di fare allenamento.

Il conto demo infatti consente di esercitarsi e di prendere dimestichezza con tutte le funzionalità tipiche di una vera piattaforma di trading, ma anche di mettere alla prova quelle strategie che si è intenzionati a usare. Insomma, un buon metodo per acquisire familiarità con le insidie e le potenzialità di un mercato molto complesso.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.