Molte piante sia da fiore che verdi, si adattano bene in posizione soleggiate, altre richiedono mezzombra, altre ancora, ombra completa, in quanto i raggi del sole estivi potrebbero danneggiarle, bruciarle e farle seccare.

La maggior parte delle piante grasse o crassulacee necessitano di poca acqua, e possono tranquillamente essere esposte ai raggi solari. Alcune piante grasse vivono bene anche in casa, quindi in inverno possono essere spostate e riparate al caldo. Tra esse la Kalanchoe Blossfeldiana che offre fioriture abbondanti e varie colorazioni, perfetta per abbellire balconi e giardini.

Ma le specie botaniche da fiore o verdi amanti del sole sono moltissime: vediamo quali sono le piante per posizioni soleggiate.

Kalanchoe Blossfeldiana
Kalanchoe Blossfeldiana

Piante da fiore che amano il sole

In genere molte erbacee da fiore annuali o biennali amano le posizioni in pieno sole, o gradiscono zone mediamente soleggiate. Molto dipende anche da che ora della giornata il sole tende ad irradiarle. Il sole più forte, quello che in estate tende a fare danni, è quello che va dalle 11:00 alle 15:00 circa.

Le erbacee biennali o annuali da fiore si seminano ogni anno direttamente a dimora o in terrine dalle quali poi verranno trasferite. Per un giardino o balcone fiorito si può optare per piante già formate da trapiantare in primavera. Tra le specie botaniche che amano esposizioni al sole ricordiamo:

  • Antirrhinum majus (da maggio fino all’autunno).
  • Calendula officinalis (estate).
  • Campanula (estate).
  • Petunia hybr / da maggio a fine autunno).
  • Petunia grandiflora (da maggio a fine autunno).
  • Phlox drummondii (da luglio a settembre).
  • Portulaca grandiflora ( da maggioad ottobre).
  • Tagete Patula nelle varietà Carina, Mistral, Paprika, nana etc. ( da giugno fino a ottobre).
  • Verbena hybr (da giugno ad ottobre).
  • Viola tricolor o Viola del pensiero (primavera). Fiorisce dalla primavera all’estate.
  • Zinnia elegans ( da giugno fino ad ottobre).

Viola del pensiero

Quali sono le erbacee da fiore perenni che stanno bene al sole

Le erbacee perenni da fiore che amano posizioni soleggiate si piantano in autunno e primavera e durano circa 3 o 4 anni. Alcune piante erbacee e arbustive perenni e non, come l’Alisso, Bocca di leone, Stella alpina, Salvia e Rosmarino, sono adatte anche per allestire dei giardini rocciosi al sole. Vediamo quali sono!

  • Achillea flipendulina (estate). Pianta conosciuta anche per le proprietà fitoterapiche varietà millefoglium.
  • Alyssum saxatile (primavera).
  • Arbis alpina pianta che sta bene sia al sole pieno che in mezzombra. (Primavera).
  • Armenia marittima (fine primavera ed inizio estate).
  • Aster qualità ibridi nani della varietà Novae-Angliae e Novi- Belgii adatti anche a posizioni a mezzombra.
  • Aubretia deltoidea anche in mezzombra (primavera).
  • Cerastium tomentosum perfetto anche in mezzombra (primavera).
  • Cheiranthum chieri da aprile a maggio.
  • Chrysanthemum koreanum (autunno).
  • Margherita bianca o Chrysanthemum frutescenz da piantare in contenitori profondi 30 cm sia in estate che in autunno. Regala ricche fioriture specie se si ha l’accortezza di rimuovere i capolini sfioriti.
  • Dianthus alpino e deltoides da seminare dalla primavera fino all’inizio estate.
  • Gailardia kobold (fine estate – autunno).
  • Gazania (primavera – autunno). Mentre a dimora anche in estate.
  • Iberis da maggio a giugno.
  • Pelargonium noto come geranio che da però fioriture molto più abbondanti se posta in posizioni che gli concedono qualche ora di ombra al giorno.
  • Phlox setacea da seminare in primavera.

Oltre alle erbacee da fiore perenni troviamo anche molti arbusti a fiore che si adattano bene a vivere in pieno sole:

  • Abelia grandiflora (estate).
  • Buddleia davidii nelle varietà Empire Blue, Pink Pearl, Royal Red, White Profusion. (Estate fino ad ottobre).
  • Erica carnea, nelle varietà Praecox, Prince of Wales, Springwood white (inverno fino ad aprile).
  • Erica cinerea nelle varietà Alba, Coccinea, Rosea, (tutta l’estate).
  • Lantana o Viburno americano (estate fino ad ottobre).
  • Oleandro, Nerium olender (estate).
  • Spartium Junceum o Ginestra. Il genere ginestra, comprende una decina di specie e fiorisce da aprile ad agosto.

Rampicanti da sole

Abbiamo ampiamente parlato delle piante rampicanti. Molte di esse amano posizioni in pieno sole o mezzombra. Tra i rampicanti da fiore ricordiamo la Passiflora, con fiori molto belli e particolari; il Jasminum (gelsomino) e Trachelospermum o falso gelsomino dai piccoli fiori bianchi molto profumati; Wisteria sinensis o Glicine, con fioriture a grappoli; Lonicera, Rosa rampicante in diverse varietà, Bignonia, con fiori arancioni a trombetta; Bouganvillea, dalla ricca fioritura estiva che si protrae fine in autunno, Gloriosa o giglio rampicante; e diverse Clematidi.

A tal proposito è consigliabile leggere questo articolo: piante rampicanti: quali scegliere per giardino e terrazzo.

Vi sono anche rampicanti da fiore annuali come l’Ipomoea purpurea, tricolor e pinnata; Lathyrus odoratus; Mina lobata; Thunbergia alata.

A seconda del pollice verde e della zona climatica si può optare per specie diverse che amano il sole e che resistono successivamente al freddo dell’inverno (specie gli arbusti), od anche optare per piante che sopravvivono in siccità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.