Passiflora Caerulea

8
429
passiflora cerulea

 

Appartiene alla famiglia delle Passifloracee di cui fanno parte oltre 460 specie, la Passiflora Caerulea è originaria del Brasile  ed è una delle poche specie di passiflora che si adatta bene alla crescita nei luoghi a clima mediterraneo, è un rampicante molto vigoroso  formato da un fusto principale legnoso dal quale si dipartono fusti più sottili. Le foglie sono leggere e palmate divise in 5 – 9 lobi, di colore verde scuro, generalmente persistenti o semi persistenti, infatti  come la buganvillea nelle zone a clima e temperatura mite non spogliano completamente.

 

Passiflora cerulea

 

Passiflora cerulea: coltivazione e riproduzione

 

Questa pianta resiste bene alle basse temperature specie se allevata in piena terra. Le foglie possono raggiungere la grandezza di  15 cm. La crescita  è molto rapida, e  si riproduce per talea apicale ma è frequente la nascita spontanea di piantine originate in modo naturale, per seme,  dalla pianta madre. Questo rampicante possiede una fioritura molto particolare, i fiori sono formati da 5 petali di colore bianco all’interno del quale si trova una corolla sfumata dal viola al marrone, la loro bellezza è però  di breve durata in quanto la loro fioritura dura  un solo giorno.

I fiori del fiore della passione sono per lo più ermafroditi e solitari (raramente sono in coppia o in racemi) di dimensioni molto variabili dai pochi millimetri a parecchi centimetri.

Nascono alternativamente sui rami della pianta  dalla primavera all’estate inoltrata, dipende dall’esposizione, considerate che ama avere luce diretta almeno 3 ore al giorno, ciò ne favorisce la fioritura. I frutti che compaiono dopo la fioritura, sono di forma ovale, della grandezza di una nespola, presentano un colore giallo arancio, ma difficilmente giungono a maturazione se il clima non è particolarmente caldo, all’interno del frutto si trova una polpa gelatinosa (arillo) che contiene piccoli semi di forma appiattita, cuoriformi, di colore scuro, coriacei e rugosi.

  • Annaffiare abbondantemente evitando i ristagni idrici, concimare ogni 15 giorni con concime liquido  da marzo ad ottobre,  non eccedere con l’Azoto se si vuole avere una pianta con una bella fioritura perché in questo caso la pianta tenderà più a sviluppare le parti verde che i fiori, mentre alte dosi di Potassio favoriscono la fioritura. Pertanto sicuramente un buon concime  deve avere un rapporto Azoto, Fosforo, Potassio.
  • Il terriccio indicato  è costituito da una miscela di torba sabbia e terriccio organico, rinvasare ogni primavera, se possibile porre in terra piena. Visto il suo vigore vegetativo necessita di potature energiche da effettuarsi tra la fine dell’invero e l’inizio della primavera.
  • Questa specie così come altre Passiflore, è utilizzata  a scopi medicinali: l’infuso, lo sciroppo e l’estratto fluido delle parti verdi raccolte da giugno a settembre e fatte essiccare all’ombra in luogo arieggiato, vantano proprietà sedative del sistema nervoso, tranquillanti, ansiolitiche, antispasmodiche, curative dell’insonnia e dell’isterismo; inducono un sonno fisiologico e una attività diurna più tranquilla.
  • Come pianta ornamentale nei giardini per ricoprire muri, recinzioni, pergole; in vaso negli appartamenti o in serra.
  • Per il consumo dei  frutti eduli  conosciuti con il nome di “maracuya”, dal sapore delicato, le specie più coltivate a questo scopo sono: la P. antioquiensis, la P. coccinea, la P. edulis, la P. laurifolia, la P. ligularis, la P. maliformis, la P. membranacea, la P. mixta, la P. mollissima, la P. nitida e la P. vitifolia.

La bellezza dei firori caratterizza queste piante, variando da specie a specie, alcune in climi caldi, regalano generose fioriture pe r tutto l’anno.

 

 

 

 

 

 

8 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.