Inferriate di sicurezza: guida all’acquisto

3
206

Che la vostra intenzione sia quella di proteggere un alloggio domestico o un locale adibito ad ufficio o attività commerciale, l’installazione delle inferiate di sicurezza si mostra una scelta intelligente e provvidenziale per tutelare la sicurezza di un ambiente.

 

Consigliabile soprattutto negli immobili posti al pianterreno, l’installazione delle inferriate di sicurezza conferisce un forte senso di tutela dell’immobile per coloro che ne richiedono l’impianto. Spesso si tratta di persone che non sanno ben orientarsi verso la scelta più appropriata in termini di qualità, adeguatezza ed estetica, cose che rischiano di pregiudicare la riuscita dell’acquisto e la funzionalità dello stesso.

 

Inferriate fisse

Inferriate di sicurezza: guida all’acquisto

La scelta è complessa in quanto sul mercato vi sono moltissime tipologie di inferriate disponibili e, a volte, per compiere una spesa oculata e appropriata, si ha necessità di competenze pregresse. Affidarsi a del personale qualificato, a questo punto, potrebbe togliervi il fastidio di dover fare tutto da soli. In ogni città si trovano ditte specializzate affidabili: il miglior fabbro a Milano, ad esempio, sarà capace non solo d’indirizzarvi nella scelta delle grate di sicurezza, ma anche d’intervenire per un’ installazione rapida e sicura. Per aiutarvi nella scelta  e nella comprensione abbiamo comunque pensato di darvi fornirvi una serie di informazioni utili presenti in questa guida.

 

Tutte le tipologie di inferriate

Fare una scelta efficiente tenendo conto comunque del design, del modello d’infisso presente e l’estetica si può’: basta porre attenzione ad alcuni dettagli fondamentali.

Innanzitutto le varie tipologie di cancelli di sicurezza possono essere divise in modelli fissi e apribili. Le seconde, ossia le inferriate apribili,  sono sicuramente molto diffuse e più pratiche in quanto dotate di serratura che perette al serramento di essere aperto in momenti in cui non si necessita di protezione.

Le inferriate fisse, invece, vengono generalmente utilizzate per delle piccole finestre, come ad esempio quelle di bagni e ripostigli, sottoscala, seminterrati, sale hobby. Per quelle apribili è necessario valutare bene la serratura poiché una di scarsa qualità potrebbe facilmente compromettere la sicurezza dell’ambiente che volete tutelare: generalmente, quelle ritenute più affidabili sono quelle dotate di cilindro a chiave europea a quattro mandate.

 

Cancelletto di sicurezza lavorato a rombo smussato

Classi di effrazione

Un altro importante criterio di riferimento nella valutazione e nella scelta da operare è rappresentato dalla classe di effrazione, un dato importante che indica sostanzialmente fino a che punto il serramento è in grado di resistere alle forzature operate dai ladri.
Sono previste 6 diverse classi di effrazione e, ovviamente, quanto più la classe risulta elevata, tanto più il prodotto è da considerarsi affidabile. Pertanto la classe 1 riuscirà a resistere ai tentativi di effrazione condotti tramite la semplice forza fisica, la classe 6 è la migliore e, sarà in grado di permettere all’inferriata di fronteggiare per ben 20 minuti i tentativi di effrazione eseguiti con strumenti elettrici di alta potenza.

La larghezza delle sbarre

Un’altro parametro di valutazione molto importante riguarda, oltre alla scelta del modello,  la larghezza delle sbarre: gli esperti consigliano solitamente di optare per modelli che abbaino una distanza minima tra le sbarre non superiore agli 8 cm. Oltre alla larghezza delle sbarre ha un’importanza notevole il tipo di lavorazione e lo spessore del profilato adottato nonché la qualità delle saldature e della verniciatura. La zincatura, ad esempio, garantisce una durata maggiore del cancelletto o della struttura fissa.

Prezzo

Il prezzo dev’essere sicuramente preso in considerazione, ed anche per le inferriate, vale la regola di base per ogni acquisto: più spendi più guadagni in qualità. Il guadagno, in questo caso, è in termini di tranquillità e sicurezza. E’ consigliabile, infatti, non badare a spese d’acquisto poiché questo investimento importante è volto a garantire la miglior sicurezza possibile del vostro immobile. E’ opportuno, comunque, considerare sempre le varie caratteristiche tecniche dell’articolo e rapportarle al prezzo, nonché valutare che vi sia la presenza di una garanzia e la sua durata nel tempo.

 

 

Ti potrebbe interessare

 

Porte blindate per aumentare la sicurezza in casa

 

 

 

 

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.