Matteo Paolillo Fa’ Chell’ Che A’ Fa’ nuova canzone dopo O’ Mar For’, e testo

7
Matteo Paolillo Fa' Chell' Che A' Fa' nuova canzone dopo O' Mar For' e testo
Matteo Paolillo Fa' Chell' Che A' Fa' nuova canzone dopo O' Mar For' e testo

Mare Fuori, la serie RAI 2 che abbiamo visto a settembre e ottobre, ha creato un forte legame tra Matteo Paolillo e Giacomo Giorgio, tanto che i due giovani attori, hanno voluto dar voce canora ai due protagonisti della serie da loro interpretati: Edoardo e Ciro. Lo fanno in una nuova canzone Fa’ Chell’ Che A’ Fa’ cantata in lingua partenopea.

Il brano si articola su frasi alternate dei due attori che parlano al telefono (Ciro ed Edoardo), riferendosi al contesto che ha alimentato le scene del film e, precisamente, al loro ruolo di piccoli boss, costretti a fare ciò che ” si deve fare” a seconda delle situazioni che si creano in questi ambienti di malavita.

Matteo Paolillo Fa’ Chell’ Che A’ Fa’ nuova canzone dopo O’ Mar For’, e testo

Dopo il successo della canzone, sigla della serie TV Mare Fuori, O’ Mar’ For, (qui trovate il testo), cantata da Matteo Paolillo in arte Icaro, con la partecipazione di Raiz; musica scritta da Lolloflow, producer, musicista e cantante 👉 Lorenzo Gennaro Instagram, con arrangiamenti di Lentini; esce ora questo nuovo brano Fa’ Chell’ Che A’ Fa’. La musica è composta ed anche arrangiata interamente da Lorenzo Gennaro, mentre il testo è scritto da Matteo Paolillo e Giacomo Giorgio.

Le voci che interpretano il brano sono di Edoardo e Ciro (Matteo Paolillo e Giacomo Giorgio). Il brano uscirà su tutte le piattaforme digitali Mercoledì 11 Novembre sera alle 21:20, lo trovate QUI, (Spotify Matteo Paolillo), anche se la canzone è già pre-ordinabile da Sabato 7 novembre.

Edoardo e Ciro tornano alla ribalta anziché in maniera visiva come con Mare Fuori, in forma sonora con Fa’ Chell’ Che A’ Fa’!

Matteo Paolillo Fa' Chell' Che A' Fa' nuova canzone dopo O' Mar For' e testo
Matteo Paolillo e Giacomo Girogio: Fa’ Chell’ Che A’ Fa’ nuova canzone dopo O’ Mar For’, e testo

Fa’ Chell’ Che A’ Fa’ testo e traduzione

La canzone è articolata tra frasi botta e risposta: si svolge al telefono, per questo motivo il suo inizio è introdotto proprio dallo squillo di un telefono, compaiono poi, le due voci, quella di Edoardo e di Ciro.

TESTO

(Squilla il telefono)


Skit
Edoardo: Pronto, Cirù.
Ciro: Eduà ciamma vrè, ti devo parlare
Edoardo: Ma che è succies

Ciro: Chell ca era succer’r.
M’ann mis ‘o fierr mman e mann itt’ spar.

[Pronto, Ciro – Edoardo ci dobbiamo vedere, ti devo parlare. Ma che è successo? Quello che doveva succedere. Mi hanno messo la pistola in mano e mi hanno detto spara.]

I STROFA

[Mi ricordo da bambino, il pallone tirato sul muro; i tiri con i buchi muro. Questo quartiere senza scuse]


M’arricord ra criatur
‘O pallon rind o mur
‘E mur che purtus stu quartier senza scus

[Io sono Maradona e tu Pelé; tu mi passi la palla e io la passo a te, eri già un piccolo re].

Ij sò Maradon e tu Pelè
Tu ma pass e ij ta pass a te
Eri già un piccolo re’ ey

[Fai conto, Tony Montana, uh come è forte Edoardo. Accenditi questa cannetta, e lo guardiamo dal divano, a te piace come spara, mi sarei fatto la moglie… Guadagniamo i soldi e li spendiamo la sera].

Miett a Tony Montana (ua comm è fort Eduà)

Appicc sta cannett cio guardamm ro divan

A te piac comm spar
Ij m facess a muglier

Abbuscamm ‘e rnar
E ci spnnimm a ser

[Don Salvatore, oggi non andiamo a scuola, andiamo a giocare con le pistole, giù spiaggia sotto al sole. Parte un colpo e uccido “un cane”: (cazzo hai fatto), tu lo seppellisci, ed io inizio a tremare].

Don Salvatò
Ogg nun c jamm a scol
Jamm a pazzià che fierr basc a spiagg sott ‘o sol

Parte un colpo e uccido un cane (cazz ‘e fatt)
Tu lo seppellisci e io inizio a tremare.

[Non lo dire a nessuno, da qui non si torna indietro. Da oggi non tremiamo neanche davanti a San Pietro. Ci tagliamo le mani (facciamo giuramento di sangue) il sangue sulle pietre, da questo momento in poi mantieni questo segreto].

No dicere a nisciun, accà n s torn arret
Ra ogg nun tremamm manc nnanz a San Pietr
C tagliamm e mman, ‘o sang ngopp e pret
A stu mument in poj mantien stu segret

II STROFA

Fa chell che ea fa Cirù ij t guard e spall
Nu guarda nfacc a nisciun ca chill e nu Nfam
(Francè)
O sacc ca p te è nu Cumpagn
Ma mo e fa vrè a t quant ca over tien e palle

[Fai quello che devi fare, io ti guardo le spalle, non guardare in faccia nessuno che quello è un infame. Lo so che per te (Francesco) è un amico, ma ora fai vedere a tutti quanti che hai le palle (che sei forte)].

Adesso non sorridi più ma non siamo più bambini.
Ricordi quando sfrecciavamo su quei motorini.
Siamo nati ultimi ma moriremo primi.
Non tremiamo più ormai abbracciamo i nostri destini.

E senti sti respiri il cervello su di giri.
Spara a quei barattolini come se fossero vivi

(Ho paura)
No tu non ce l’hai.
Stai tranquillo ce la fai…
La tigre e la pantera nera non muoiono mai.

Stamm a sentì Eduà
A ‘e tarantell ‘o saj so abituat
Ma rind a cell ‘o fatt è nat

[Stammi a sentire Edoardo, sono abituato ai guai, ma in cella è un’altra cosa].

Devi essere gli occhi miei.
Capito il concetto?
Fai quello che devi fare e poi ti aspetto dentro…

👉 Instagram Matteo Paolillo

👉 Instagram Giacomo Giorgio

Torna a leggerci e seguici su Instagram per nuove news

Previous articleCentro tavola semplice per Natale: come fare
Next articleLe migliori creme antirughe, per contrastare il tempo che passa
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

7 COMMENTS

  1. […] Matteo Paolillo Fa’ Chell’ Che A’ Fa’ nuova canzone dopo O’ Mar For&#8…Facebook Twitter Pinterest Linkedin Mara Mencarellihttps://www.notizieinvetrina.itCiao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com […]

  2. Ciao una canzone che descrive bene la vita dei giovani napoletani tra camorra e pistole, una telefonata con parole in troppo vere. Grazie per il testo

  3. Non ho ancora visto questa serie ma so che sta riscuotendo un grande successo di pubblico per cui gli attori hanno davvero avuto una bella idea nel proporre anche delle canzoni legate ai film.

  4. […] Matteo Paolillo Fa’ Chell’ Che A’ Fa’ nuova canzone dopo O’ Mar For&#8…Facebook Twitter Pinterest Linkedin Mara Mencarellihttps://www.notizieinvetrina.itCiao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com […]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.