Nella “bolla” di Orlando, tra le strutture di Disneyworld, la NBA sta portando faticosamente al termine la stagione 2020-21, inevitabilmente condizionata dall’emergenza Coronavirus. Una volta conclusa la regular season, in modo inusuale (8 squadre, che non avevano speranze per raggiungere i playoff, non sono nemmeno arrivate in Florida), è partita la post-season.

Niente fattore campo, niente pubblico sugli spalti, serie sempre al meglio di 7 partite ma con partite che si giocano a sole 48 ore di distanza. È un nuovo modo di vivere i playoff ma c’è da dire che, dopo una lunga fase di “rodaggio” iniziale, il livello di agonismo e di spettacolarità si è alzato, e di parecchio.

Playoff Nba, chi è la favorita per il titolo?

Playoff Nba, chi è la favorita …

I playoff sono sempre i playoff ed ora che siamo nel pieno delle semifinali di Conference è possibile fare un punto sulla situazione; non solo, di seguito troverete anche qualche pronostico utile a chi ama scommettere e giocare alle slot machine sui più famosi bookmakers online. Ma vediamole nel dettaglio le squadre in lizza!

Western Conference – Los Angeles Clippers-Denver Nuggets

Sulla carta, è la serie più scontata: i Clippers sono probabilmente i grandi favoriti per la vittoria dell’anello, forti di un roster completo sotto ogni punto di vista e impreziosito quest’anno dall’arrivo di Kawhi Leonard, reduce dal trionfo nel 2019 con Toronto.

Contro Dallas (4-2) hanno fatto i conti col talento infinito di Luka Doncic, ma lo spavento potrebbe aver cementato il gruppo. Non solo: i Nuggets, peraltro privi di Bogdanovic, oltre ad essere oggettivamente inferiori, dovranno fare i conti anche con la fatica accumulata nella serie con Utah, risoltasi in gara 7 con un finale quasi drammatico.

Denver è passata grazie ad una serie inimmaginabile di Jamal Murray, protagonista di un duello epico, a suon di punti, con Mitchell: ma già in gara 7, è stato ampiamente limitato. Decisamente inattesa, quindi, la vittoria degli uomini di coach Malone in gara 2 che ha portato la serie coi Clippers in equilibrio sull’1-1.

Playoff Nba, chi è la favorita per il titolo?

Western Conference – Los Angeles Lakers-Houston Rockets

Più equilibrata la sfida tra Lakers e Rockets: LeBron James e Anthony Davis hanno passeggiato con Portland (4-1) ma la mancanza di un “terzo violino” in casa gialloviola (troppo incostante Kuzma) potrebbe cominciare a farsi sentire.

Houston l’ha spuntata in gara 7 contro i Thunder di Gallinari ma, paradossalmente, ora Harden e compagni potrebbero avere meno problemi di fronte alla difesa ballerina dei Lakers.

Si è giocata già gara 1 e l’hanno vinta proprio i texani, spesso attaccati dai fan per la ricerca ossessiva del tiro da tre, ma ora in grado di raggiungere la finale di Conference.

Eastern Conference – Boston Celtics-Toronto Raptors

Alzi la mano chi si aspettava i Raptors in grado di lottare per il bis anche senza Kawhi Leonard. Grande merito, allora, a coach Nurse, capace di firmare una regular season di altissimo profilo (53-19) e di superare in scioltezza i Nets al primo turno dei playoff (4-0).

Contro i Celtics (altro 4-0 sui problematici Philadelphia 76ers) ci si aspettava una serie equilibrata ed è quello che sta accadendo. Dopo il 2-0 Boston, i canadesi hanno reagito: prima la vittoria sulla sirena in gara 3 arrivata con la tripla di Anunoby, poi il successo in gara 4 che ha riportato la serie in parità.

Eastern Conference – Milwaukee Bucks-Miami Heat

La miglior squadra in stagione regolare (56-17) e col due volte MVP Antetokounmpo era la favorita ad est per giocarsi le Finals Nba. Milwaukee, però, dopo aver concesso anche una partita ai debolissimi Orlando Magic nel primo turno dei playoff (4-1) è ad un passo da un’eliminazione clamorosa, ma non completamente inaspettata, contro gli Heat.

Si sapeva che Miami avrebbe rappresentato un osso duro per i Bucks, per tipologia di gioco e per una difesa capace di limitare, e molto, Giannis: ma il 3-0, con Jimmy Butler gran protagonista, con cui gli uomini di Spoelstra rischiano di far saltare il banco, era decisamente inaspettato.

4 COMMENTS

  1. Mio marito è appassionato di questo sport e seguo spesso con lui le partite in Tv . Nell’attesa di conoscere i vincitori , ti ringrazio per i pronostici . Un saluto, Daniela.

  2. Ciao non conoscevo bene questo sport che sta combattendo anche con il coronavirus, speriamo che portano a termine le partite

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.