Quadri moderni, le regole base per appenderli nel modo migliore

0
Quadri moderni, le regole base per appenderli nel modo migliore
Quadri moderni, le regole base per appenderli nel modo migliore

Appendere bene un quadro è un’arte. Può sembrare che si tratti solo di piantare un chiodo nel muro e maneggiare, con più o meno facilità, il martello. Tuttavia, se hai mai affrontato la sfida di un muro bianco, sai che c’è molto di più.

Quadri moderni e design, un legame sempre più indissolubile

I quadri moderni così come gli specchi sono strumenti decorativi molto potenti e utili perché aiutano a rafforzare lo stile decorativo e aggiungono valore all’insieme. 

A patto che siano ben posizionati, ovviamente, i quadri moderni in caso contrario possono generare un rumore visivo molto sgradevole che inficia la nostra decorazione.

I quadri moderni sono un complemento ed è per questo che dovremmo essere chiari sulla distribuzione dei mobili principali prima di iniziare ad appenderli.

Poi è importante valutare lo spazio che abbiamo su ogni parete e in base a quello scegliere la dimensione dei quadri.

Affinché il risultato appaia armonioso ed equilibrato, dovresti essere in grado di tracciare una linea immaginaria che attraversi i quadrati nel mezzo. Se la composizione è ben assemblata, da quella linea tutti i telai dovrebbero trovarsi ad un’altezza media da terra.

Quadri moderni, regole base per un risultato impeccabile

“Per avere una galleria di quadri moderni stilosa occorre che questa sia un’estensione dei propri gusti e della propria personalità. Scegli le cose che riflettono le tue passioni, le cose che ami, che si tratti della tua famiglia, dell’arte, della natura o dei viaggi”.

I quadri moderni posizionati da soli acquistano immediatamente risalto e rilevanza in uno spazio, quindi è importante che rimangano centrati e in armonia con il resto dell’arredamento.

Se hai intenzione di posizionarlo sopra un mobile – divano o testiera – cerca di lasciare uno spazio compreso tra 15 e 25 cm tra l’estremità del mobile e il quadro senza attaccarlo troppo in alto. Quando un quadro, uno specchio o una composizione sono troppo vicini al soffitto, sembra che galleggino e la linea di visione naturale viene completamente interrotta.

Quando si opta per dei quadri moderni, la tela dev’essere sempre più stretta del mobile su cui è appoggiata, per orientarti puoi applicare la regola dei due terzi: se hai un divano di 3 metri, il quadro che metti sopra dovrebbe essere lungo almeno 2 metri. 

Quindi su una poltrona a due o più posti è conveniente posizionare un dipinto orizzontale, perché uno verticale sembrerebbe sproporzionato. Ci sono molte opzioni per comporre su una paretepiù quadri moderni:

  1. in verticale;
  2. in orizzontale
  3. con quadrati di dimensioni e forme diverse o uguali.

La regola base per posizionare perfettamente più quadri moderni in casa è l’equilibrio, un aspetto importantissimo e da non trascurare.

Quadri moderni, la linfa vitale per un arredamento glam

I muri di una casa perdono il loro significato se non sono decorati con accessori arredo e complementi: quadri moderni, specchi, teste di animali, targhe automobilistiche o quant’altro ti piaccia e vuoi mettere al muro.

Il punto è che i muri di una casa non possono essere lasciati nudi, poiché l’unica cosa che denotano è il vuoto e anche tu stesso finirai per sentirti strano in una casa che non è piena di cose che ti piacciono.

Ci sono molte opzioni per le pareti di casa, anche se i dipinti sono senza dubbio la scelta più comune, oltre al fatto che la varietà è molto ampia e cambia a seconda della persona e dei suoi gusti.

D’altra parte, scegliere quadri moderni per il tuo soggiorno  non deve essere eccessivamente costoso, ma in molti casi sono molto economici, oppure puoi persino realizzare i tuoi quadri con alcuni materiali economici e semplici o affidarti ad esperti che ti aiuteranno a trovare la scelta più giusta per le tue esigenze.

Trasportare quadri in aereo come fare

Previous articleTavolo da salotto basso con il Pallet: Come fare un tavolino riciclando
Next articleI quartieri più belli e storici di Roma
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.