Riciclare cioccolato preparando un dolce ripieno di golosità

Arriva il fine settima e la voglia di dedicarsi un po’ di più alla cucina si fa sentire. Perché, dunque, non preparare un bel dolce veloce per la domenica, magari utilizzando le uova di Pasqua ancora non consumate? Vediamo insieme con un tutorial video come riciclare cioccolato preparando un dolce ripieno di golosità.

 

Riciclare cioccolato preparando un dolce ripieno di golosità
Riciclare cioccolato preparando un dolce ripieno di golosità

 

Riciclare cioccolato preparando un dolce ripieno di golosità: ingredienti

 

Sciogliere il cioccolato

 

Un dolce goloso facile da preparare, veloce da realizzare che si presenta ottimamente per essere servito in tavola anche quando ci sono gli ospiti. Ma vediamo gli ingredeenti necessari per la sua preparazione.

 

  1. 100 gr. di cioccolato fondente (io ho utilizzato cioccolato fondente delle uova di pasqua)
  2. 1 bustina di granella di nocciole
  3.  Farina di cocco 5 cucchiai
  4. latte di riso 2 cucchiai o poco più
  5. 1 confezione di panna vegetale
  6. 1 rotolo pastasfoglia
  7. zucchero a velo

 

Preparazione del dolce ripieno

 

La preparazione è semplicissima: allego un mio video tutorial per potervela illustrare meglio.

 

 

 

 

Sciogliete il cioccolato a bagno maria o sulla fiamma ponendolo in un pentolino: utilizzate fuoco basso e mescolate con una paletta di legno. Aggiungete la confezione di panna liquida vegetale. Continuando a rimestare aggiungete la farina di cocco e, in ultimo la granella di nocciole. Continuate a mescolare per non far attaccare il contenuto al pentolino. Quando avrete ottenuto un impasto omogeneo e abbastanza solido potrete rimuoverlo dal fuoco.

Nel frattempo dovrete aver srotolato il rotolo di pastasfoglia realizzando dei tagli sui due lati che prendano un terzo della sfoglia. Serviranno per intrecciare o sovrapporre i lembi chiudendo il vostro rotolo al cioccolato e cocco.

 

Cottura dolce di ciocclato

 

Ponente in forno caldo a 180°C 200 °C per circa venti minuti, controllando la cottura senza aprire il forno per i primi dieci / quindici minuti. Se necessario girate la teglia cambiando il verso, ma questo solo se il forno non cuoce in maniera completamente uniforme, cosa frequente anche quando il forno è ventilato.

 

Decorare il rotolo di cioccolato e cocco

 

Per decorare il rotolo di cioccolato e cocco potrete spolverarlo con dello zucchero a velo o in alternativa con del cioccolato fuso e steso a filo sulla pasta sfoglia. Lasciate raffreddare tagliate a fette medie e servite in tavola. Il risultato è ottimo e la realizzazione del piatto semplice, inoltre non contiene lattosio ne latte perché è stato preparato con tutti ingredienti che ne sono completamente privi. Buon dolce e buona domenica.

 

11 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *