Strozzapreti ricetta vegetariana con la zucca

4
149
Primo piatto con zucca

Gli strozzapreti sono perfetti  per tutti coloro che non amano la pasta all’uovo o non possono mangiarla. Propongo dunque, un primo piatto per allergici, intolleranti o vegani. Infatti si tratta di un tipo di pasta che si ottiene mescolando acqua e farina. Sono originari di varie regioni tra esse Toscana, Emilia, Trentino, Marche, Abruzzo e Lazio. Gli strozzapreti sono una pasta corta e attorcigliata dall’aspetto irregolare. Possono essere conditi in molti modi per questo le ricette degli strozzapreti sono molteplici. Vediamo come si preparano gli strozzapreti con la zucca.

Strozzapreti ricetta vegetariana con la zucca
Strozzapreti ricetta vegetariana con la zucca

Periodo di zucca? Ecco una ricetta primo piatto!

Mangiare sempre pomodoro può stancare oltre a non essere indicato. Dunque una ricetta alternativa senza uova, ne latte, per un primo piatto gustoso mi ha ispirato questa domenica di Novembre. Novembre, e l’autunno in genere, sono mesi in cui tornano in campo zucche, funghi ed anche le castagne. Le zuppe riprendono posto sulle tavole italiane e, con esse, tante ricette ispirate alla natura autunnale ed invernale.

Questa ricetta è valida anche per i vegani, per gli allergici all’uovo o al lattosio. A fine ricetta ho usato anche del formaggio senza lattosio che  può essere tranquillamente non utilizzato e sostituito con formaggi a base di soia o tofu un alimento sano e genuino privo di componenti animali e lattosio.

Zucca a cubetti con cipolla
Zucca a cubetti con cipolla

Ingredienti strozzapreti con zucca

Occorreranno 500 grami di pasta per circa 4 persone.

  • Uno spicchio di zucca circa 300 / 400 gr
  • 1 spicchio di cipolla
  • due noci di margarina vegetale
  • due cucchiai olio extravergine
  • 3 cucchiai vino bianco
  • 1 bicchiere e mezzo d’acqua
  • sale e pepe
  • Galbanino senza lattosio 3 fette da 1 cm

Preparazione primo piatto con zucca

La stessa ricetta potrà essere utilizzata per preparare risotto alla zucca, fettuccine, orecchiette, od altre tipologie di pasta e di primi piatti. In una padella di medie dimensioni mettere le due noci di margarina e porvi a rosolare la cipolla tagliata finemente,  poi aggiungere la zucca. Rimestare e fate cuocere aggiungendo sale e pepe. A cottura quasi ultimata aggiungete 1 bicchiere  e mezzo di acqua, in due tempi.

Lasciate cuocere e aggiungete anche i 3 cucchiai di vino bianco. Schiacciare la zucca con la forchetta e ponete il tutto in un contenitore verticale stretto dove, con un frullatore ad immersione, otterrete un composto a base di zucca, cremoso ed omogeneo.

Rimettete sul fuoco la crema di zucca e lasciate addensare per circa 2 minuti, Aggiungete il galbanino tagliato a cubetti e spegnete il tutto. In una pentola che avrete portato a bollore e salato, fate cuocere gli strozzapreti.  Scolate la pasta e versatela nella padella dove la ripasserete insieme al condimento. Servite in tavola e spolverate, volendo, con del parmigiano.

Zucche e zucchine, fiori inclusi sono tra i prodotti che si portano intavola con frequenza in questi mesi. Per questo vi consigliamo un articolo: Come cucinare i fiori di zucca 5 ricette

 

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.