Tailleur 10 modi per indossarlo e la sua storia

7
tailleur donna
tailleur donna

Il tailleur un capo intramontabile sinonimo di eleganza talvolta erroneamente snobbato, è uno di quei capi moda che si adatta a moltissime situazioni, lavorative e sociali. I modelli versatili e attualissimi di Babylon lo rendono un capo adatto a tutte le donne, sia in versione tradizionale che moderna, con shorts e bermuda. Come indossare un tailleur e come accessoriarlo? Scopriamo insieme i 10 modi per indossare un tailleur e fare un capo passepartout sia in versione elegante che sportiva ma sempre con classe e disinvoltura.

Taillur babylonstyle collana Radà
Taillur babylonstyle collana Radà

Tailleur 10 modi per indossarlo

Il tailleur è composto da due pezzi, gonna / giacca, tipicamente femminile, o pantalone / giacca dal taglio quasi sempre elegante. Può essere formato, come detto, da giacca e pantalone, giacca e gonna o tubino e giacca. I modelli in foto di Babylon dimostrano la versatilità e le infinite proposte moda per il tailleur, sia in termini di colori e fantasie che di linee moda.

Sto per presentarvi una vera e propria carrellata di modelli tailleur Babylon in mille stili e colori! Dai tagli classici in tinta unita o eclettici a fiori, fino ai moderni abbinamenti giacca e con shorts. Per non trascurare i tailleur dal taglio contemporaneo caratterizzati da giacca cropped o evergreen con doppio petto e pantaloni vari modelli inclusi quelli a palazzo. Tailleur eleganti a comporre un outfit sofisticato in cui trovano spazio anche occhiali di Kyme, i bijoux e le borse di Radà gli orologi di Hoops.

tailleur rosso
Tailleur Babylon occhiali Kyme orecchini Radà

Storia del tailleur: Come e quando è nato il tailleur?

Il tailleur, un tempo, era il corrispettivo del completo da uomo. In inglese chiamato “Lady’s suit”, ha gradualmente assunto il valore di status symbol. Il nome deriva dal francese “tailleur” che significa “sarto”. Si trattava infatti, di abiti dal taglio sartoriale. Il primo tailleur per donna risale al 1885 confezionato per la principessa del Galles Alessandra, da un sarto inglese. Creato per le cavalcate, divenne pian piano un capo da indossare principalmente al mattino, ed anche in tutte le occasioni informali.

Come era il primo tailleur?

Cocco Chanel lancia la second aversione del tailleur
Cocco Chanel lancia la second aversione del tailleur

Il primo tailleur da donna era composto da una lunga gonna e giacca appuntata frontalmente e chiusa dalla cintura. La vera svolta di questo capo di abbigliamento femminile avvenne nel 1917 grazie alla stilista francese Coco Chanel che rese il tailleur un capo comodo per le donne specie per quelle introdotte nel mondo del lavoro.

Il tessuto utilizzato fu il jersey, il modello aderente non segnava il punto vita, la giacca, invece, ricalcava lo stile maschile, mentre la gonna divenne funzionale e si accorciò fino al ginocchio. Un trentennio dopo, nel 1947 un altro noto stilista, Cristina Dior lancerà il suo tailleur Bar con giacca avvitata e gonna a corolla.

Qualche anno dopo Coco Chanel lancia un’altra versione del tailleur, in antitesi con il modello di Dior che peccava di comodità, diede vita ad un tailleur in 3 pezzi in tessuto tweed composto da gonna giacca senza collo dritta e camicetta.

Stile e tailleur

Attualmente il tailleur moderno è uscito dagli schemi e dagli stereotipi ed è diventato una capo elegante, ma versatile, sia in termini di colore che fantasie e modelli. Ne sono la riprova i 10 tailleur che abbiamo selezionato in tinte chiare come il panna, il bianco o in bicromia, che in colori vivaci che virano dal rosso al celeste cara da zucchero.

tailleur beige e marrone
Tailleur beig e marrone Babylon – Occhiali Kyme; gli orologi di Hoops

Come indossare il tailleur oggi

Le linee dei tailleur si differenziano moltissimo tra un modello e l’altro: le giacche sfilano esibendo modelli cortissimi, classici, in doppio petto o con abbottonatura semplice, mentre l’altro capo che compone il tailleur vede sfilare gonne, pantaloni a sigaretta, a zampa di elefante, short e pantaloni trequarti. Insomma, c’è n’è davvero per tutti i gusti e per tutte le età: modelli elegantissimi adatti per la sera, così come tailleur da giorno meno formali e più versatili.

Tailleur eleganti

Tailleur ed accessori

Cosa indossare con un tailleur? Tra gli accessori da abbinare con classe troviamo borsa, occhiali scarpe e orologi, ma anche gioielli e foulard. Le nuance dovrebbero sposarsi con il capo indossato, così come lo stile. Sotto alla giacca generalmente, si tende ad indossare un top o una camicetta, osando colori e tessuti laminati per un tailleur da sera, e capi più pacati nei colori e comodi nelle linee, per il giorno, o anche esibendo audaci scollature e biancheria sensuale ricamata.

tailleur classico elegante
Tailleur classico borsa Radà occhiali Kyme

Qualunque sia lo stile di moda adottato, i tailleur sono dei completi d’abbigliamento femminile gonna/giacca o pantalone/giacca che vestono con molta classe ed eleganza, sono comodi, e offrono grande comfort adeguandosi a moltissime circostanze. Per questo da oltre un secolo sono ampiamente indossati ed apprezzati dalle donne di ogni età.

Previous articleFiori di Aprile quali fioriscono e quali piantare
Next articlePelletteria uomo all’ingrosso: dove acquistare online
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

7 COMMENTS

  1. mi piace molto. visto agli altri.
    ammetto che non sono mai riuscita a portarlo con disinvoltura
    di solito metto uno spezzato

  2. Questt’anno ma anche lo scorso a dire il vero, non ho avuto molto molte occasioni per sfoggiare un bel tailleur, anche se mi piacciono molto.

  3. Credo che il tailleur sia uno dei capi più versatili ed eleganti che una donna possa indossare. Nel mio armadio non ne può mai mancare uno. Tutti i modelli visti in foto poi sono bellissimi. Se dovessi sceglierne uno non saprei proprio quale.
    Maria Domenica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.