Tende shabby chic: 5 tipi a confronto

tenda shabby 2Con la primavera appena entrata e la Pasqua in arrivo la voglia di rinnovare la casa bussa alle porte. Amate l’arredamento shabby chic? bene anche io! Ho appena ultimato la mia nuova cucina shabby chic e devo ancora provvedere agli ultimi ritocchi, come ad esempio quella di dotarla di una bella tenda shabby chic da acquistare per una finestra a due partite che da su un ampio terrazzo esterno. La mia ricerca nel web e nei negozi che vendono tessuti e tendaggi shabby chic è iniziata ed ho scovato un sacco di proposte interessanti. Tra i vari tipi di tende shabby chic ne spiccano in particolare tre tipologie che voglio esaminare e confrontare con voi insieme ad altri 2 per arrivare a 5 tipi da mettere a confronto.

Tenda shabby chic tradizionale

La più tradizionale in assoluto è di sicuro la tenda classica che usa cotone garzato o ricamato. Il colore per elezione è il bianco insieme al beige ma nulla vieta di optare anche per delle tinte pastello. Un accessorio dalla spiccata tendenza shabby adatto ad incorniciare le finestre di arredamenti shabby  della casa, sia che si tratti di saloni che di camere. Alla tenda classica si può inoltre aggiungere la classica laterale, la classica a due teli, ed infine la tenda classica arricchita da mantovana arricciata molto decorativa.

Tenda shabby chic a quadretti

Un classico dal sapore country è la tenda shabby chic a quadretti bianchi e beige, il genere di articolo che si sposerebbe egregiamente con la mia nuova cucina. Ma potete optare anche per il verde acqua e il bianco, verde acqua e verde scuro od anche celeste e bianco o rosa e bianco purché le tinte scelte siano in sintonia con l’arredamento della stanza per cui state scegliendo le tende.

Oltre ai quadretti una variante sempre dal sapore country chic è quella delle tendine arricchite da cuori e doppi teli di varia tipologia. Un esempio lo trovate nella foto sottostante.

tenda shabby 3
Tenda con cuori shabby romantico e country

Tenda shabby chic a fiori

tenda shabby provenza 4In questo caso la scelta shabby verte verso una tendenza di stile tipicamente provenzale. Tinta unita che si ricopre di tanti fiorellini dal sapore spiccatamente primaverile che  ben si sposa con la nuova stagione appena entrata. Ottima per la cucina shabby provenzale si adatta anche alla stanza delle bambine, alla camera da letto e allo studio di una donna. Tre scelte di stile completamente differenti che si addicono egregiamente alle tendenze arredo shabby chic e che offrono spunti differenti adattabili ai propri gusti e alla propria casa. Quanto alle line delle tende, personalmente preferisco per la cucina  una bordura arricciata che caratterizza l’intera tenda, mentre per le tende delle camere amo i colori tenui, perfetto il bianco ed il beige, infine per le camerette dei ragazzi vi conviene optare per tinte pastello: rosa e bianco per le bambine, celeste o verde acqua per i maschietti. per quanto riguarda soggiorno e salone il bianco intramontabile ed il soft del beige potranno conferire un tocco di pacata eleganza ad ogni ambiente shabby, ma se lo desiderate anche tenui fantasie provenzali ben si adattano ad una sala da pranzo shabby rustica.

tenda cucina shabby 1L’inserimento di una sopratenda o di una piccola mantovana può rendere la tenda shabby decisamente più elegante e sofisticata, soluzione che si adatta benissimo nei soggiorni, nelle camere da letto, negli studi, ed in ogni ambiente in cui si voglia dare un tocco di classe shabby chic.

La bicromia come nell’esempio in foto, può riprendere punti di colore presenti  negli accessori della stanza, come tappeti, cuscini, divani, e tappezzerie varie che, in questo caso, interessano anche la tovaglia ed i cuscini delle sedie.

Un connubio ben azzeccato che denota una ricercata cura del dettaglio molto piacevole. Quest’ultimo modello in foto è nettamente diverso dalla tipologia provenzale  o country illustrata sopra, tutte tende  che richiamo  lo stile shabby chic ma che possiedono indiscutibilmente caratteristiche ben diverse. E con quest’ultima chicca abbiamo finito di esporvi i  5 tipi di  tende shabby chic. Per la mia cucina opterò per i quadretti, magari arricchiti da una mantovona tinta unita e cuoricini decorativi.

Mara Mencarelli

Credit foto
beforeandafterhs.blogspot.com
tempolibero.pourfemme.it
countrythebluedog.blogspot.com
antonella-amaranta.blogspot.com

Mara Mencarelli

Autrice, blogger, webeditor, freelance, amo scrivere da sempre, ma adoro anche ballare ed insegno caraibici. Ho una splendida famiglia con 3 figli. Mi appassiona l'arredamento, il giardinaggio, il fai da te, la medicina la psicologia, la cucina, la moda, lo sport, e molte altre cose di cui vi racconto e vi parlo nel mio blog. Hai una domanda da farmi o cerchi collaborazioni o pubblicità? Scrivimi! Ti risponderò quanto prima :-) Conctat me maraoya21@gmail.com

12 pensieri riguardo “Tende shabby chic: 5 tipi a confronto

  • marzo 23, 2016 in 22.11
    Permalink

    Ciao cara
    Trovo che lo shabby chic sia uno stile molto carino e raffinato
    Sai io sto arredando casa e potrebbero essere d’ispirazione queste proposte.
    Grazie
    Bacione
    La Fra

    Risposta
  • marzo 23, 2016 in 22.11
    Permalink

    Ultimamente questo genere va molto di moda,personalmente mi piace moltissimo e ho anche io qualche oggetto in casa su questo stile,le tende tutte belle c’è l’imbarazzo della scelta

    Risposta
  • marzo 24, 2016 in 22.11
    Permalink

    Tra tutti il mio preferito è quello a fiori ! Mi mette moltissima allegria . Ps mi sono innamorat delle tende della foto .

    Risposta
  • marzo 24, 2016 in 22.11
    Permalink

    Bellissime idee per la nostra casa, molto molto carine

    Risposta
  • marzo 24, 2016 in 22.11
    Permalink

    Lo shabby chic è uno stile che mi incuriosisce molto, l’ultima tenda mi piace molto

    Risposta
  • marzo 24, 2016 in 22.11
    Permalink

    In effetti quando arrivano le feste di Pasqua e coincidono con le prime belle giornate di primavera c’è sempre voglia di rinnovare casa e arredo! Grazie dei suggerimenti.

    Risposta
    • marzo 24, 2016 in 22.11
      Permalink

      Vero? Io ho sempre un a gran voglia di rinnovare in primavera 🙂

      Risposta
  • marzo 24, 2016 in 22.11
    Permalink

    mi piace molto lo stile shabby, è proprio il mio stile, un bellissimo post, una giusta idea per rinnovare le tende a primavera

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *