Vivere di fotografia: sogno o realtà?

2
Vivere di fotografia: sogno o realtà?
Vivere di fotografia: sogno o realtà?

In molti oggi condividono la passione per il mondo della fotografia. Una tendenza che è letteralmente esplosa grazie al contributo dei social network che fondano il loro successo proprio sulla condivisione di contenuti visivi. Grazie alla tecnologia, tutti possono calarsi nei panni di un fotografo, ma l’improvvisazione non è mai sufficiente per ottenere i medesimi risultati di un esperto.

Per questo motivo, molti appassionati che vogliono intraprendere questo percorso artistico, incontrano numerose difficoltà lungo il cammino formativo e lavorativo. Guadagnarsi da vivere facendo il fotografo non è affatto semplice, ma di certo, ciò non vuol dire che non ci siano possibilità per chi vuole intraprendere la strada della fotografia.

In questo articolo forniremo dunque le informazioni necessarie per trasformare una passione in una professione vera e propria: vediamo come fare!

Come guadagnare attraverso la fotografia

Prima di elencare le strategie per diventare un fotografo professionista si devono esporre anche le difficoltà che questa attività comporta. Vivere solo di scatti è molto difficile e per ottenere una cospicua fonte di reddito occorrono numerosi anni di gavetta, studio e ovviamente una spiccata predisposizione artistica.

Molti fotografi rinomati infatti hanno svolto altri lavori prima di divenire famosi perché questo mondo non sempre garantisce una fonte di reddito sicura. Adesso si possono elencare i metodi per convertire questo hobby in una fonte di guadagno sicura.

Uno dei sistemi più diffusi sono gli eventi come matrimoni, comunioni, feste di compleanno e party aziendali. La domanda per questa mansione non cala mai e, con una buona reputazione, si possono ottenere discreti risultati economici.

Un’altra fonte piuttosto in voga è la fotografia di alimenti o locali destinati alla ristorazione. Questo tipo di contenuti sono molto gettonati perché vengono veicolati tramite internet e rappresentano il biglietto da visita di ogni ristorante.

Chi ama il giornalismo può diventare un fotoreporter, mentre chi desidera lavorare a contatto con la natura può dedicarsi alla fotografia editoriale. Una fonte economica piuttosto sicura è rappresentata invece dai cataloghi multimediali.

Questo fenomeno piuttosto recente è noto come stock photography e si basa sulla cessione diretta delle foto attraverso delle apposite piattaforme digitali. Si possono immortalare i soggetti più disparati, ma non c’è nulla di meglio di uno scenario suggestivo. I panorami italiani più belli, tra mare monti e paesaggi di lago, sono molto gettonati e costituiscono una sorgente affidabile di reddito.

Un professionista può guadagnare anche attraverso la vendita delle stampe dei propri scatti. La stampante per foto è fondamentale per chi vuole esercitare questo lavoro e, proprio per questo motivo, bisogna assolutamente acquistarne una online cercando il miglior rapporto qualità prezzo. Questo strumento è molto utile ed è imprescindibile per chi vuole diventare un fotografo professionista.

Questo strumento, come altri utilizzati in questa professione si rivela molto utile ed è imprescindibile per chi vuole diventare un fotografo professionista.

Cosa occorre per iniziare a lavorare nel mondo della fotografia?

Questo settore è molto competitivo e presenta diverse difficoltà per un principiante. Lo studio e l’esperienza sono elementi determinanti, ma per avere successo serve anche una strumentazione adeguata.

L’attrezzatura può essere acquistata nei migliori negozi di fotografia, mentre le competenze teoriche possono essere acquisite frequentando un corso privato o universitario. L’Italia vanta una notevole esperienza in questo ambito e lo studio della storia della fotografia può essere un ottimo punto di partenza per approcciarsi a questa professione.

Conclusione

Per vivere facendo il fotografo è necessario specializzarsi in un settore perché la concorrenza è molto elevata, anche se molto dipende anche dalla città o paese in cui si opera. Le prospettive sono numerose e, grazie ad internet, si possono ottenere dei ricavi extra anche con la vendita diretta delle foto.

La storia della fotografia: nascita ed evoluzione

2 COMMENTS

  1. In tutti i campi la concorrenza è molto elevata, la qualità però credo possa far emergere come anche la professionalità e l’arte

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.