Come fare delle lanterne di carta: Feste e Natale “tutorial”

Come fare delle lanterne di carta: Feste e Natale
Come fare delle lanterne di carta: Feste e Natale "tutorial"
Le lanterne ci provengono dalla tradizione cinese e giapponese, in cui la carta di riso viene utilizzata per costruire vario oggetti per la casa, incluse pareti, paraventi e lanterne. Potremo realizzare delle lanterne fai da te in carta per addobbare le feste e per il Natale. La realizzazione delle lanterne in carta richiede una spesa ridotta e poco tempo, potrete realizzarne più di una ed arredare il soggiorno per la cena di Natale, o anche per rendere l’atmosfera magica in una serata importante o durante una bella festa con gli amici. Vediamo insieme come fare delle lanterne di carta: vediamo come fare e cosa occorre per realizzarle.

Come fare delle lanterne di carta

Le lanterne in “carta di riso” si trovano in vendita a prezzi economici e sono davvero belle sia da appendere che da far volare “lanterne cinesi”. Ma per abbellire la casa a Natale insieme ad altre decorazioni natalizie suggestive, o per render speciale una festa si può provare a fare da soli delle lanterne in carta. Vediamo passo passo come procedere e quali materiali occorrono per fare lanterne di carta belle e decorative.

Materiali per le lanterne fai da te

  • Carta per fotocopie A 4 o cartoncino o carta di riso
  • Spillatrice, o nastro adesivo trasparente
  • Colla a caldo
  • Colori
  • Colla vinilica
  • Porporina, nastri, pendenti per passamaneria.
  • Spago o filo di cotone
  • Lumino di cera con vaschetta in alluminio o metallo
  • Forbici
Lanterne di carta
Lanterne  fai da te

Lanterne di carta: realizzazione

Premetto che, alcuni materiali per fare delle lanterne di carta sono intercambiabili: potremo adottare fogli per stampante o carta più rifinita e più o meno spesso (cartoncino colorato), al posto della colla e della spillatrice, potremo adottare solo nastro adesivo trasparente, infine per la colorazione e le rifiniture, si potrà procedere con disegni, colori a matita, colori a tempera o vernici spray, o semplicemente con colla e porporina ma, se adottate della carta colorata avrete già di per se un bell’effetto decorativo.

Come fare delle lanterne di carta: Tutorial
Come fare delle lanterne di carta: Tutorial

Taglio e composizione

Le tecniche di taglio e composizione delle lanterne di carta sono molteplici ed in base a quale adottiamo avremo delle lanterne di forma differente. La prima e la più semplice consiste nel creare due cilindri di dimensioni (larghezza ed altezza, medesimi. Tagliare la parte superiore non arrivando fino in fondo, realizzando delle strisce di circa 2 centimetri che poi uniremo all’estremità superiore, con l’altro cilindro, ottenendo la forma geometrica in foto.

Sovrapponete leggermente le strisce per poterle fermare con nastro adesivo o colla. Inserite all’interno il lumino posizionando una base circolare che incollerete al cilindro stesso creandovi delle alette di supporto da fissare alla struttura. Potrete farne una lanterna o un lume da tavola, o appenderla forando il bordo e ricavando due buchi ai due lati della parte superiore e passandovi uno spago o un filo di ferro ottonato. In alternativa ritagliate una striscia di carta ed incollatevela ricavando un bel manico.

Tutorial 2 per lanterne di carta
Tutorial 2 per le lanterne

Lanterne di carta per feste e Natale

Potrete costruire altri tipi di lanterne cambiando la forma della base. Un’ altra tipologia di lanterna molto gradevole, si avvale dell’utilizzo di fogli di carta di forma quadrata. Dovremo piegare il foglio in due ricavando un triangolo per poi piegarlo nuovamente altre due volte. Ora procedete come nel tutorial, al taglio regolare, ricavando tante strisce equidistanti, larghe circa 2 centimetri od anche più.

Per lanterne più grandi usate un foglio di dimensioni grandi (esempio 50 X 50) e procedete alla realizzazione di tagli più spessi (3 o 4 centimetri). Una volta tagliati i due fogli, apriteli con delicatezza e sovrapponete i due quadrati ottenuti, attaccandoli tra loro, con colla o nastro adesivo. Potrete adottare anche una spillatrice per velocizzare le operazioni. Applicate un nastrino superiore per appenderle e posizionate nella base, un lumino che fisserete con colla a caldo (pistola), o nastro adesivo.

Lanterna di carta fai da te: tutorial

Considerazioni

Le lanterne id carta così come altri lavoretti fai da te possono diventare un modo semplice per creare aggregazione e condivisione sia in famiglia che in alcune comunità o nelle scuole. In alternativa potrete realizzare delle lanterne in vetro, lavoretto del quale trovate il link alla fine dell’articolo.
Previous articleGramigna Agropyrum repens pianta fitoterapica medica
Next articleLegno wengè: caratteristiche utilizzi e prezzi

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.