Servire l’aperitivo può sembrare una cosa banale, in realtà richiede alcune conoscenze di base e qualche norma di Galateo. L’aperitivo costituisce spesso un occasione di incontro ben indipendente dal pranzo, generalmente viene servito in salotto o qualora abbiate una casa con giardino o terrazzo, potrete sfruttare la bella stagione per servirlo all’esterno.

Aperitivo e Galateo

Il padrone di casa dovrebbe riempire i bicchieri, mente la padrona di casa li porge agli invitati. se avete una cameriera a disposizione, si preoccuperà di far girare l’aperitivo su di un vassoio, offrendolo agli invitati. Oltre a come servire l’aperitivo e cosa usare insieme all’aperitivo.

Cosa servire con l’aperitivo

L’aperitivo va servito mettendo a disposizione degli ospiti delle coppette o dei piattini, con olive salate, cetriolini sottaceto, salatini, mandorle salate e stuzzichini di vario genere che, dovrebbero stimolare l’appetito o fondersi con il gusto dell’aperitivo. Per questo non va sottovalutato. Costituisce il preludio del pasto, il biglietto da visita per l’accoglienza.

Come scegliere e cosa servire per aperitivo

L’aperitivo da adottare dovrebbe essere di più tipi in modo da incontrare i gusti di tutti i commensali, andranno bene, spumante, vino bianco e champagne, provvedete anche alcune bevande non alcoliche ed eventuali cocktail leggermente alcolici, in questo modo accontenterete tutti. Dopo il momento dell‘aperitivo lasciate trascorrere ancora qualche minuto per poi invitare gli ospiti ad accomodarsi in tavola e consumare l’antipasto che andrà scelto di terra o di mare in base al pasto che seguirà.

Stuzzichini per aperitivo

Stuzzichini per aperitivo

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.