Caramelle: dolci tentazioni

2
217

        4034982669_ed2bb99fc9.jpg

Il termine caramella, deriva dal latino "canna mella", che significa tubo di miele, le tipologie esistenti sul mercato sono numerossissime,  prodotte in varietà che includono le gelatine, le toffee (morbide), e quelle molto dure.

In sostanza le caramelle sono un prodotto dolciario, molto in uso, composte prevalentemente da zucchero, addizionate di aromi naturali, succhi, latte, cacao, amido e gelatina.

Si ottengono sciogliendo lo zucchero e praticando una cottura a 134°C, alla cottura  segue un’evaporazione  dell'acqua sotto vuoto. La percentuale di umidità richiesta per la pasta di caramella dura deve essere  inferiore al 3%.

In seguito vengono aggiunti i coloranti, gli aromi e tutti gli altri additivi richiesti dalla ricetta. La  caramella viene poi posta su macchine che provvedono ad aggiungere i coloranti , gli aromi, ed attuano il processo di tempera, ossia  portano la cramella (ancora in pasta), alla temperatura  di (80 °C), necessaria per la formatura, che solitamente è  effettuata per stampaggio e successivo raffreddamento.

 Le caramelle dure possono essere di diversi tipi: al latte, senza zucchero, ripiene e ricoperte al cioccolato.

Nel caso delle caramelle morbide, vi è una percentuale maggiore di acqua nel prodotto finale, circa l'8% e vi è un'importante quantità di grassi.

Dure o morbide le caramelle rivestono un ruolo importante nell'industria dolciaria, il loro largo consumo ha intensificato la nascita di prodotti in fogge e gusti numerosi e originali, vendute sfuse, in pacchetti  o in buste le troviamo in vendita nei supermercati nei bar, e in bellissimi e coloratissimi negozi che si dedicano esclusivamente alla vendita di questa leccornìa che vanta un giro di miliardi a livello mondiale in crescita.

 

                              4535458905_e27c25afc2.jpg

                                        2888383838_06dc18c249.jpg

        11760819_1dcf4e0762.jpg

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.