Maggiorana “Origanum majorana” piante officinali e mediche

Immaginemaggiorana

La Malva “origanum majorana” è Originaria dell’Asia centrale si è ormai da tempo diffusa spontaneamente in tutto il bacino Mediterraneo, in Africa settentrionale e in Arabia. Nella nostra penisola viene spesso coltivata in orti e giardini.

L’aroma delle foglie, ma soprattutto quello dei fiori costituisce il vero pregio della pianta alla quale sono riconosciute varie proprietà officinali.

E’ un’erbacea perenne, semirustica spesso coltivata come stagionale; presenta fusti eretti  alti dai 25 ai 90 cm, le foglie sono piccole e picciolate opposte dotate di leggera  peluria, presentano la colorazione verde su ambedue le pagine. la fioritura avviene nei mesi estivi i fiori sono bianco rosacei, profumati.

Può essere propagato per semina (da effettuare in primavera) o per divisione delle piante accestite (in primavera o dopo la fioritura).

Necessita di alcune ore di sole al giorno e annaffiature settimanali attendendo che il terreno si asciughi tra una irrorazione e l’altra. Concimare il terreno con stallatico prima della messa a dimora in terra, in seguito o in vaso utilizzare concime a lenta cessione.

 

Raccolta

Raccogliere le foglie e le estremità fiorite all’inizio della fioritura. Fare essiccare in luogo ombroso e ventilato.

 

 

Maggiorana proprietà ed utilizzo

La maggiorana è un importante spezia nella tradizione culinaria italiana e greca. Le foglie sono la parte commestibile della pianta.

È anche un’erba molto ricca di vitamina C, di oli essenziali, tannini e acido rosmarinico pertanto è molto usata in erboristeria, in aromaterapia ed anche nell’industria cosmetica. È indicata nella cura dell’emicrania. Si riconoscono alla pianta proprietà antisettiche e azione stimolante, in fitoterapia viene utilizzata per preparare infusi e tisane con azione digestiva ed antispasmodica e rilassante.

In cucina viene utilizzata per insaporire carne, cacciagione, , frittate, insalate, funghi, carni da grigliare.

 

Immaginemaggiorana.jpg

 

 

Sharing is caring!

 
Related Posts

4 Commenti

    1. notizie in vetrina

      Ciao Lucrezia non sei la prima ad inviarmi questi solleciti… avete ragione anche se credo che le over non siano sempre fedelisime…comunque devo scrivere al supporto per problemi del blog e
      solleciterò anche io questa cosa ok? ciao buona domenica

      ps: qual’è il nome del tuo blog?

       

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.