Bonsai a Maggio e Giugno: cure interventi cosa fare

2
Bonsai a Maggio e Giugno: cure interventi cosa fare
Bonsai a Maggio e Giugno: cure interventi cosa fare

I bonsai mese per mese, necessitano di cure e trattamenti particolari che si differenziano in relazione alla specie a soprattutto al clima e alla stagione. I Bonsai a Maggio e Giugno si trovano in fase vegetativa dovuta alla primavera, inoltre, si avviano ad affrontare il caldo estivo già dal mese di Giugno. Vediamo quali norme colturali attuare, come proteggerli dal sole, potarli e concimarli: attenzione alle legature nei mesi di ripresa vegetativa!

Bonsai a Maggio e Giugno: cure interventi

Cosa fare nel mese di Maggio e Giugno sui bonsai? Ecco come intervenire, quali sono le cose da fare e quali no! Le innaffiature sono in aumento e con esse, anche la concimazione deve riprendere, il sole inizia ad avere raggi più caldi che, specie per alcune specie di bonsai, possono risultare dannosi nei mesi a seguire: mettere in atto delle coperture ombreggianti o spostare le piante di bonsai in luoghi ombreggiati al riparo dai venti. Avevamo visto quali cure sono necessarie per i Bonsai nel mese di Aprile, passiamo ora, ai mesi successivi.

Bonsai a Maggio

Come anticipato, il sole a Maggio si fa più caldo e potrebbe disidratare la vegetazione dei bonsai, specie quella di acero, betulla e faggio, albero abituato a vivere nelle zone fresche di montagna. Ma andrà considerato anche il piccolo pane di terra dei bonsai che tende ad asciugarsi velocemente al caldo, rispetto ad altre piante.

Cosa fare

  • Per ovviare all’innalzamento termico e ai raggi del sole, i bonsai andranno posto in luoghi ombreggiati o semi ombreggiati evitando il sole diretto nelle ore più calde.
  • Le innaffiature vanno aumentate ma senza eccessi, in quanto l’eccessiva irrigazione potrebbe stimolare troppo la crescita e danneggiare la silhouette del bonsai. I ristagni d’acqua comportano marciume e quindi andranno sempre evitati.
  • Concimare i bonsai alternando i tipi di fertilizzanti per evitare l’ assuefazione.
  • A maggio le chime dei bonsai andranno sfoltite ed i nuovi germogli accorciati a 2 – 3 foglie. Andranno cimati i germogli dei bonsai di ginepro e le candele dei pini giovani.
  • In questo mese, si dovrà fare attenzione ai fili metallici per evitare che un eventuale accrescimento della corteccia e dei fusti possa tagliare e danneggiare rami e fusto. Se dovesse accadere, il filo andrà rimosso con delicatezza e messo di nuovo con legature più lente.
  • Attenzione alle muffe che nel mese di maggio iniziano a manifestarsi sui bonsai.

Bonsai a Giugno

Nel mese di Giugno i bonsai hanno ripreso pienamente il loro vigore vegetativo. L pianta dovrebbe essere in ottima forma e completamente coperta di foglie. Ma cosa fare sui bonsai a Giugno? Le cure e gli interventi saranno simili a quelli del mese precedente.

Cosa fare

  • Controllare l’esposizione e continuare con la rotazione della pianta proteggendola sempre dai raggi diretti del sole.
  • Concimare gli alberi di bonsai a foglia caduca evitando gli alberi da frutto fiore e bacche ed anche le conifere.
  • Giugno è per i bonsai il mese adatto per la defogliazione che si potrà effettuare 20 giorni dopo aver concimato.
  • Per i bonsai di azalea e simili, è necessario effettuare una potatura corta da fioritura ultimata e procedere anche al rinvaso.

Conclusioni

I bonsai in base alla specie richiedono norme di coltivazioni diverse, ma alcune norme si accumunano a diverse tipologie di bonsai. Il clima caldo a cui vanno incontro nei mesi seguenti di luglio ed agosto, impone attenzioni rivolte alle irrigazioni e esposizione dei bonsai, ancor di più di maggio e giugno. Coltivati in casa o fuori, i bonsai da interno o esterno si dovrà sempre fare molta attenzione ai raggi del sole che possono danneggiarli in modo incisivo.

Ti potrebbe interessare

Bonsai norme colturali di Acero, Abete, Albicocco, Aralia, Arancio Azalea

Previous articleFormaggi a pasta dura senza lattosio: ecco quali sono
Next articleArredare casa: la dimensione domestica al miglior prezzo
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

2 COMMENTS

  1. Ciao ieri sera stavo parlando con mio figlio che ha un bonsai e non sapeva come curarlo con il caldo, gli ho girato il tuo articolo, grazie

  2. Non ho mai avuto dei bonsai perchè non sapevo come approcciarmi a questo tipo di piante, adesso ne so qualcosa in più

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.