Cestini di gamberi gratinati e salsa con pomodorini

Cestini di gamberi gratinati e salsa con pomodorini
Cestini di gamberi gratinati e salsa con pomodorini

Perfetti come antipasto di pesce i cestini di gamberi gratinati sono un appetitoso antipasto da servire insieme ad altre pietanze, come ad esempio l’insalata di mare, insalata di polpo, od anche semplici alici sott’olio. Come realizzare questi cestini di gamberi? La ricetta è davvero semplice e ricca di colore, un antipasto perfetto da portare a tavola a Natale, Capodanno ma anche in ogni giorno dell’anno, quando si è alla ricerca di sfiziose golosità di pesce. Vediamo insieme come preparare i cestini di gamberi gratinati e salsa con pomodorini rossi e gialli: una vera “chicca”.

Cestini di gamberi gratinati: ingredienti

Per preparare questi deliziosi crostini di gamberi gratinati vi occorreranno ovviamente dei gamberetti sgusciati o gamberi più grandi sempre sgusciati, facili da gratinare ed inserire nei cestini. Scegliete dei gamberi di taglia media. Vediamo tutti gli ingredienti utili per la preparazione di questo antipasto di pesce a cui far seguire da ricette di un primo piatto di pesce e secondo piatto.

Ingredienti per circa 20 cestini

  • 600 – 700 grammi di gamberi sgusciati
  • 300 gr di pomodorini rossi
  • 300 gr di pomodorini gialli
  • 20 foglie di insalatina (lattuga piccola)
  • 1 barattolo di maionese
  • Caviale nero (circa 3 cucchiaini usati per guarnire).
  • Pane grattato
  • sale e pepe
  • olio

Cestini di gamberi gratinati e salsa con pomodorini – Preparazione

Per la preparazione dei cestini di gamberi gratinati e salsa con pomodorini occorre cuocere prima di tutto i gamberetti. I gamberetti potranno essere freschi o congelati, in tal caso scongelarli a dovere prima di prepararli. Versiamo un poco d’olio in padella e versiamoci i gamberetti dopo averli passati nel pane grattato e salati a dovere. Aggiungiamo un pizzico di pepe mentre li saltiamo in padella, lasciandoli gratinare per alcuni minuti (2 o 3 minuti).

Una volta che i gamberetti saranno gratinati a dovere, si procede alla preparazione dei cestini che è piuttosto semplice da realizzare e non richiede particolare abilità nella sua composizione che, ovviamente, potrà anche essere variata nei colori e in alcuni ingredienti lasciando come base i gamberetti gratinati e la maionese.

Gamberi gratinati
Gamberi gratinati

Allestire i cestini d gamberi

Stendete sul fondo di ogni cestino una fogliolina di lattughino, ponete sopra lateralmente mezzo cucchiaino di maionese, adagiate 1 o 2 gamberi da un lato e i pomodorini dall’altro alternando 1/2 pomodoro rosso e 1 giallo. I pomodorini completano il gusto e decorano abilmente i cestini di gamberi. Ora, ponete al centro del cestino una punta di uova di storione, anche detto caviale nero.

Ponete tutti i cestini di gamberi gratinati e verdure in un bel vassoio da portata, e servite in tavola guarnendo il vassoio con qualche fettina di limone.

Per i cestini, usate preferibilmente dei contenitori in plastica trasparente o delle vaschetta di alluminio, in relazione a quello che riuscirete a reperire. Se avete delle piccole ciotoline di ceramica, andranno bene anche quelle.

Cestini di gamberi gratinati e salsa con pomodorini, caviale e maionese
Cestini di gamberi gratinati e salsa con pomodorini, caviale e maionese

Considerazioni

Questo antipasto di pesce, oltre ad essere molto buono è facile da preparare, adatto anche ai meno esperti in cucina. Inoltre, risulta in tavola, davvero molto decorativo. E’ anche appetitoso e perfetto da accompagnare ad altri antipasti di pesce che aprono un pranzo a base di pesce da far seguire magari da un risotto al salmone e un secondo di pesce che puo spaziare tra le tante ricette di secondi di pesce da scegliere anche su questo sito di ricette.

Servite un buon vino bianco!

Ti potrebbe interessare:

Spiedini di gamberi e ananas

Gamberi al brandy

Previous articleDolce veloce e gustoso alle mandorle e cioccolato senza latte
Next articleCome evitare di stirare i 10 trucchi e consigli per fare a meno del ferro da stiro