Vi sono ambienti particolari che richiedono un arredamento dedicato e attento come ad esempio le mansarde. La mansarda caratterizzata da soffitti spesso spioventi ed altezze irregolare, ha una sua estetica che consente di arredarla creando un ambiente unico molto caratteristico. Come ridurre i costi e le spese? Vediamolo insieme!

Arredare una mansarda in economia

Le altezze differenziate sono il primo elemento da prendere in esame. Generalmente in questi spazi dall’altezza limitata, si inseriscono letti, divani, mini librerie, o librerie a tutta lunghezza e ad altezza ridotta, insieme ad accessori di molteplice utilità che sono variabili in base al tipo di stanza da arredare. In mansarda si potrà realizzare una bella cameretta, una romantica camera da letto in stile shabby, o magari uno studio o una sala destinata ai nostri hobby sportivi o ricreativo artistici.

Senza spendere troppo ci si può orientare verso mobili multifunzionali, contenitori, accessori, o scegliere mobili ed accessori sfogliando il volantino Leroy Merlin dove si possono trovare anche elementi utili a rifinire gli ambienti come porte, rubinetteria, materiali, pavimenti, riscaldamento e quant’altro. Tra i materiali che si prestano a rendere speciale una mansarda troviamo il legno.

Il legno in mansarda

camera da letto shabby
Camera da letto shabby

Questo ambiente, decisamente molto particolare in quanto si trova sui tetti degli edifici, gode spesso di una vista panoramica ma, per essere confortevole, necessita di avere un buon isolamento. Tetto e pareti, nonché le pavimentazione, assolvono un ruolo molto importante. Rendere confortevole un’ambiente, significa anche coibentarlo a dovere. Presso Leroy Merlin si possono trovare materiali adatti a realizzare una mansarda confortevole. La pavimentazione di questo ambiente ben si presta a pavimentazioni in legno e parquet. Il legno ed il parquet conferiscono un’aria calda e confortevole e arredano con eleganza. Pochi mobili funzionali completeranno l’ambiente mansarda con facilità.

Illuminazione in mansarda

L’illuminazione delle mansarde e delle sale hobby con soffitti irregolari, o più bassi del normale, richiedono un’attenzione in più. Meglio puntare su più punti luce in grado di illuminare l’ambiente mansardato in maniera diversa a seconda dell’utilità. Faretti a soffitto, abat jour su mobili o comodini, piccole applique a parete, sono alcuni elementi utili che riescono ad illuminare la notte con maestria. Comunque, la scelta di lampade, lampadari e lumi per una mansarda è vincolata anche dal tipo di arredamento che si adotta e dall’uso della mansarda stessa. Anche in questo caso le soluzioni reperibili online attraverso Leroy Merlin o altri brand sono davvero molteplici, funzionali ed economiche, adatti a tutte le “tasche”.

Finestre e abaini in mansarda

Illuminazione diurna in mansarda

Alcune mansarde possiedono delle finestre con apertura ridotta che non sempre assicurano una illuminazione diurna soddisfacente. Altre invece, sono dotate di ampie finestre che si aprono su piccoli o grandi terrazzi e consentono di creare un arredo outdoor utile a creare un ambiente suggestivo, panoramico, che diventi un tutt’uno con la piccola o grande mansarda. Vi ricordo infatti, che non solo esistono stanze in mansarda ma che, talvolta, vi sono interi piani realizzati negli attici con tetto spiovente, i quali danno vita ad appartamenti in mansarda che, se bene isolati termicamente, e sfruttati a regola d’arte, costituiscono appartamenti di un certo spessore estetico. Quando si tratta di appartamenti interi, l’illuminazione diurna e quella notturna vanno studiate con maggior attenzione, destinando a soggiorno, cucina e ambienti di lavoro le zone esposte a sud ovest con finestre luminose, e agli ambienti notte e ai bagni, le aree meno illuminate o con finestre ridotte.

5 COMMENTS

  1. Mi sono sempre piaciute le mansarde ma le trovo difficili da arredare per via della parte spiovente. Queste idee sono perfette!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.