Filetto di salmone gratinato al microonde

3
83
salmone al gratin
salmone al gratin

Una ricetta facile facile, ma molto buona a base di pesce che richiede una decina di minuti per la cottura e altrettanti per la sua preparazione. Filetto di salmone gratinato al microonde per un secondo di pesce da servire in tavola in ogni occasione, sia per una classica cena che per quando avete ospiti in casa che volete stupire con una ricetta veloce di facile realizzazione ottenuta con del pesce.

Filetto di salmone gratinato al microonde: secondo di pesce veloce

La prima cosa da fare è assicurarsi un bel taglio fresco e ben “salmonato nel colore” di pesce. Un trancio da 500 – 600 grammi puo’ bastare per circa 4 persone specie se vi accompagnate insieme un altro secondo magari a base di gamberi, polipo o cozze. Il trancio di salmone andrà spellato (ossia privato della pelle del pesce), lavato e poi tagliato a fettine di circa 7 mm o poco più. Il salmone è un pesce d’acqua dolce che può spostarsi anche alla foce del fiumi in prossimità del mare cambiando leggermente il suo sapore. Il Salmone dell’Atlantico è la specie autoctona in Europa (Salmon salar). Prediligete dunque, prodotti nazionali se possibile, andrete in aiuto dell’economia del nostro paese. Una ricetta alternativa è rappresentata dalle trance di salmone alla panna e salvia, altrettanto buona e semplice da realizzare.

Ingredienti per il filetto di salmone gratinato

  • 600 gr di filetto di salmone
  • Pan grattato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe
  • Prezzemolo crudo
  • limone
Filetto di salmone gratinato al microonde

Preparazione filetto di salmone al gratin

Una volta che avrete preparato e tagliato a fette il salmone procuratevi una pirofila in vetro da microonde. Sul fondo della pirofila mettete un poco di olio ed adagiatevi i tranci di filetto. Cospargete il tutto con pan grattato; aggiungete sale e pepe, qualche goccia d’olio, , una spruzzata di limone, il prezzemolo tritato finemente e 1 cucchiaio d’acqua da mettere tra gli spazi. Coprite con la pellicola trasparente che dovrete forare sulla superficie in 4 o 5 punti.

Mettete a cuocere nel forno a microonde per circa 8 minuti. Controllando la cottura. Dovete fare attenzione che il pesce cuocia senza seccare troppo. Dovrà formarsi una leggera crosticina del pane grattato senza che il pesce si asciughi troppo.

Terminato il tempo di cottura estraete dal microonde la pirofila, togliete la pellicola trasparente per alimenti, e controllate la cottura. A questo punto infornate di nuovo senza pellicola per 1 o 2 minuti. Estraete il tutto e servite in tavola accompagnando il secondo di pesce con un buon vino bianco come il Vermentino di Sardegna o il vino Pecorino, buoni e accessibili come prezzo.

salmone gratinato e gamberi gratinati
salmone gratinato e gamberi gratinati

Per contorno potrete preparare delle patate al forno, della bieta, degli spinaci od anche una buona e semplice insalata mista. Potrete accompagnare questo secondo con antipasti di vario genere come ad esempio i gamberetti in salsa rosa ed i crostini al salmone.

3 COMMENTS

  1. Io adoro il salmone quindi seguirò assolutamente la tua ricetta e lo assaggerò un giorno di questi! Grazie mille per i consigli e complimenti per la buona riuscita!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.