Il bianco shabby è tranquillità ed eleganza

8
203

E’ indubbiamente vero che, lo stile  Shabby chic, utilizza vari colori oltre al bianco come, ad esempio,  i colori pastello: rosa, celeste, giallo o il beige e così via. Ma è altrettanto vero che il bianco piace di più, perché illumina gli ambienti e trasmette calma.

Se da un lato gli appassionati di questo stile decantano spesso il non colore, (inteso questo come bianco),  il fascino delle tinte pastello rimane innegabile ma, il bianco, magari arricchito qua e là da note di colore, ha la sua giusta resa.

 

Il bianco shabby è tranquillità ed eleganza
Il bianco shabby è tranquillità ed eleganza

 

Il bianco shabby è tranquillità ed eleganza

Il bianco è uno di quei colori che rappresentano un vero passepartout in ogni tipo di arredamento e stile che si voglia adottare. I colori personalizzano molto, denotano carattere e spesso, allegria. I colori chiari,  invece, illuminano gli ambienti, li dilatano e conferiscono ad un arredamento eleganza e, nel caso dello shabby chic, anche una certa quantità di romanticismo. Caratteristica di molti colori è quello di creare un ambiente rilassante peculiarità che non appartiene solo al bianco.

Un ambiente chiaro nei colori,  ci appare più pulito, distino, se vengono usate le linee tipiche dello shabby diviene informale, mentre  tinte pastello nell’arredamento shabby con mobili usurati, ci riconducono ai tempi lontani, ad un passato fatto di quotidianità e semplicità.

 

Bianco e beige shabby
Bianco e beige shabby

Illuminare e dilatare gli spazi

Se si deve arredare un ambiente che ha una scarsa illuminazione solare, ed è penalizzato anche in termini di metratura, ecco che adottare uno stile come questo, utilizzando le tonalità chiare, può risultare un valido e semplice aiuto per risolvere due problemi: spazio e luminosità.

Ciò non toglie che si possono aggiungere note di colore negli accessori. Lumi, cuscini, vasi e tantissimi altri complementi d’arredo possono diventare un tandem perfetto con il bianco delle pareti, dei  divani, e dei mobili; tanto per fare un esempio.

Bianco ma non solo

Dunque, anche quando si decide di optare per il bianco nell’arredamento shabby, puntando alla tranquillità ed eleganza, è bene spezzarne un po’ la monotonia adottando punte di colore qua e là.

Un bel mazzo fiorito sul tavolo, 2 cuscini colorati sui divani, un tappeto lilla o beige, a seconda del colore che sceglierete anche per gli accessori, conferiranno all’arredamento, il giusto equilibrio che deve regnare in un ambiente bianco, elegante ma disinvolto allo steso tempo.

 

 

Ti potrebbe interessare

Come realizzare 5 mobili shabby chic con il fai da te

 

8 COMMENTS

  1. Anche a me piace lo shabby antico, quello che si ottiene da cose un po’ malandate e rigenerate, ma qui è guerra mi nascondono le cose per evitare che mi venga qualche idea 🙂

     

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!

* Raccogliamo il tuo nome, la tua email e il contenuto del messaggio per tracciare i commenti postati sul nostro sito. Per informazioni controlla la nostra privacy policy. Per commentare ci dai il tuo consenso ad acquisire la tua mail. Per rimuoverla, fai richiesta.

*

Ho letto e acconsento alla privacy policy: Accetto

Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.