Piante grasse pendenti per balconi e fioriere

4
Piante grasse pendenti per balconi e fioriere
Piante grasse pendenti per balconi e fioriere - Sedum

Le piante grasse pendenti hanno bisogno di poche cure, amano il sole, e spesso regalano un bell’effetto estetico. Le piante pendenti sono perfette per fioriere, balconi e panieri appesi. Piante ricadenti da interno e da esterno che offrono ampio spazio alla scelta dell’utilizzo. La pianta grassa poi, è perfetta anche per coloro che non hanno molto tempo da dedicare all’hobby del giardinaggio ma amano il verde.

Piante grasse pendenti: valida soluzione rampiacante o ricadente

Alcune piante, siano esse grasse che non, sono perfette per creare effetti suggestivi grazie alla loro possibilità di essere ricadenti o rampicanti (talvolta entrambe). La pianta grassa pendente è molto usata in casa e sui balconi, perfetta se appesa in panieri, ideale per balconi esposti a sole pieno come ad esempio quelli a a sud est che risultano troppo caldi per altre specie verdi. L’unico accorgimento per le piante grasse rampicanti o pendenti, è quello di ripararle negli inverni troppo rigidi.

Pianta grassa rampicante e pendente Senecio angolatus

Quali sono le piante grasse pendenti?

Le specie botaniche grasse ricadenti sono molteplici, ma alcune hanno un effetto decorativo sorprendente, e sono molto facili da coltivare. Perfette per abbellire sia zone interne di casa, che terrazzi e balconi le piante grasse ricadenti costituiscono un vero passepartout adatto anche a chi non ha il pollice verde. Appese in panieri, inserite in fioriere e fatte arrampicare su dei grigliati, offrono soluzioni decorative verdi molto suggestive. Con le piante grasse si possono ottenere anche delle belle composizioni di piante grasse erette come l’Aloe e ricadenti come alcune varietà di Senecio. Ma vediamo 7 pianta grasse pendenti da coltivare con facilità: Foto e descrizione.

  • Senecio Angolatus
  • Senecio Rowleyanus
  • Aptenia Cordifolia
  • Sedum iwarenge e Orostachys iwarenge
  • Echeveria
  • Sedum palmeri

Senecio angolatus

Senecio angolatus fiorito

Questa pianta è molto rustica, pianta grassa rampicante e ricadente, cresce spontanea e vive bene anche a temperature piuttosto basse. Il Senecio angolatus cresce in fretta, si arrampica su tutori o può essere fatta ricadere da muri, pergole ed altro; [foto in alto]. In tardo autunno, a Novembre / Dicembre si ricopre di tanti fiori gialli rallegrando giardini e balconi. Presenta foglie a cuore come piccole fogli di vite della grandezza di 5 – 7 cm.

Gli steli sono robusti e possono raggiungere dimensioni notevoli anche di quasi 1 cm. E’ una pianta molto decorativa se usata per ricoprire muri, recinzioni, grigliati etc, insomma se fatta crescere in libertà.

Esiste una varietà a fiori arancioni il senecio confusus e una il senecio macroglossus che si attorciglia sui tutori ed ha foglie grasse che ricordano l’edera.

Senecio Rowleyanus

Una pianta grassa di cui esistono varie specie (come visto). Questa di cui stiamo parlando è caratterizzata da palline che formano cordoncini ricadenti. Una pianta grassa pendente molto belle e particolare. Ama ambienti luminosi per cui può essere anche coltivata in casa com pianta grassa pendente ma solo se vi è luce sufficiente. Perfetta per panieri e ceste appese, arreda con eleganza. Conosciuta con il nome volgare di “pianta del rosario” per via delle sue palline ricadenti che sembrano perline appese ad un filo.

Senecio Rowleyanus
Senecio Rowleyanus

Aptenia Cordifolia

Si tratta di una pianta grasse ricadente facile da coltivare che se ben nutrita cresce in fretta ed è in grado di ricoprire anche muretti estesi e abbellire fioriere. Ha foglie piccole da 1 a 4 o 5 centimetri, verdi, e fiori viola stellati. Si adatta ad ogni terreno ed esposizione ed è facile da coltivare e riprodurre per talea.

Aptenia Cordifolia
Aptenia Cordifolia

Sedum iwarenge e Orostachys iwarenge

Ha un portamento molto gradevole e, ne esistono diverse tipologie. E’ una pianta grassa ricadente generalmente molto amata per la formazione a piccole spighe grasse che si prestano a tappezzare superfici e a ricadere piacevolmente regalando in primavera tanti piccoli fiori.

Sedum iwarenge e Orostachys iwarenge
Sedum iwarenge e Orostachys iwarenge

Echeveria

Una pianta grassa pendente da interni e esterni, simile alla precedente, ma con rosette grasse grandi che ricordano le rose. Crescono fino a formare un piccolo tronco alla base e generare figli con andamento pendente. Non tipicamente ricadente ma tappezzante. Le varietà a rosetta piccola se allevate in vasi appesi tendono a ricadere facilmente per un effetto estetico molto piacevole.

Echeveria
Echeveria

Sedum palmeri

Una delle più rustiche piante grasse ricadenti da balcone: ama terreno da giardino, esposizioni soleggiate innaffiature medio scarse e si riproduce con grande facilità staccando un rametto e ripiantandolo. Fiorisce in primavera regalando rametti con fiori con portamento a mazzetti all’apice tipici di molte piante grasse. Anche di questa specie ne troviamo diverse varietà.

Sedum palmeri
Sedum Palmeri

Ti potrebbe interessare

15 piante grasse decorative che vivono bene in casa

4 COMMENTS

  1. Sono tutte molto belle queste piante per balconi. Io ho degli alberi in veranda ma devo attrezzarmi anche con questo tipo di verde.

  2. Io ci sto provando a tenere delle piante in casa… ma proprio sono negata…magari mi andrebbe meglio con delle piante grasse che hanno bisogno di meno cure. Devo dire che ce ne sono moltissime una più bella dell’altra! Proverò con queste ^_^

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.