Quali contenitori per microonde? Consigli utili per l’uso del microonde

3
Quali contenitori per microonde? Consigli utili per l'uso del microonde
Quali contenitori per microonde? Consigli utili per l'uso del microonde

Per cucinare al meglio con il forno al microonde è bene conoscere il modo in cui cucinare, i tempi di cottura, ed il tipo di utilizzo di questo forno. Tra le informazioni utili, è bene sapere quali contenitori si possono usare per il microonde e quali no. Questo perché alcuni possono subire dei danni dal microonde o danneggiare il forno, ed altri invece, ostacolano le onde di cottura.

Indice

Per cucinare al meglio con il forno al microonde è bene conoscere il modo in cui cucinare, i tempi di cottura, ed il tipo di utilizzo di questo forno. Tra le informazioni utili, è bene sapere quali contenitori si possono usare per il microonde e quali no. Questo perché alcuni possono subire dei danni dal microonde o danneggiare il forno, ed altri invece, ostacolano le onde di cottura.

Quattro regole da seguire con il microonde

Avete acquistate un bel forno a microonde ma non sapete da che parte cominciare? Ecco 4 regole fondamentali e dei consigli per il suo utilizzo facile e sicuro, pulizia inclusa.

  1. IL FORNO – Prima di utilizzare il nuovo forno leggete con attenzione il libretto delle istruzioni riguardante il modello acquistato. Procuratevi un ricettario se non è compreso nel forno.
  2. IL CIBO – Quando procedete alla cottura dei cibi in microonde considerate che dovrete sempre coprirli con pellicola o coperchi in modo che il cibo non secchi troppo, o schizzi ovunque. Non serve coprire il latte od altro da scaldare pochi secondi.
  3. LE UOVA – Quando cuocete le uova al microonde dovete forare i tuorli crudi e in genere tutti gli alimenti cha hanno una membrana per evitare che esplodano. Si possono cucinare anche le caldarroste tagliandole bene, ed altre verdure, incluse melanzane e zucchine alla parmigiana.
  4. I CONTENITORI – Quali contenitori per microonde? I contenitori per microonde devono essere di alcuni materiali specifici che vedremo più avanti. La loro forma sarà poco profonda e le dimensioni medie.

Quali contenitori per microonde?

I contenitori adatti per il microonde sono diversi: i contenitori in vetro termico sono igienici e non ostacolano le microonde, tra essi ricordiamo il pyrex, la ceramica, la porcellana, la terracotta, alcune plastiche, legno, carta cartone e paglia.

Impediscono l’azione delle microonde e danneggiano il forno tutti i recipienti e le stoviglie in metallo

Come riconoscere il contenitore giusto per microonde?

Avete dei dubbi su un contenitore e non sapete se potete usarlo o no per questo forno? Potete fare una prova. Ponete accanto al contenitore in forno un bicchiere in vetro pieno di acqua in questo modo il magnetron presente nel forno non verrà danneggiato.

Chiudete il forno e scaldate per due minuti a piena potenza. Se allo scadere del tempo il contenitore sarà ancora freddo significa che è adatto al microonde se invece si è scaldato scartatelo perché significa che non è adatto.

Cottura forno a microonde

Il consiglio di base è quello di utilizzare un ricettario per microonde in modo da poter conoscere temperature e tempi di cottura utili per i diversi cibi. Ma comunque sia, se cuocete i cibi a pezzi ricordate di porre al centro del contenitore le parti più piccole in quanto sono le zone circostanti al contenitore ad essere raggiunti da maggior calore (energia).

Come pulire il forno a microonde?

Il forno a microonde avrà necessità di essere pulito ogni qualvolta che vi si cucinano dei cibi. Non serve pulirlo se ci scaldate solo un bicchiere di latte. Per pulire il forno utilizzate un panno umido e dei detersivi molto diluiti poi sciacquate bene la spugna e ripassato l’interno del forno.

Potete usare anche acqua e bicarbonato. Per operare la pulizia ricordate di staccare la la presa di corrente, accorgimento utile per tutti gli elettrodomestici che si hanno in caso.

Filetto di salmone gratinato al microonde
Filetto di salmone gratinato al microonde

Cosa si può cuocere con il microonde?

Con il forno microonde si possono cuocere tutti i cibi (o quasi). Si possono cuocere verdure, farcire funghi, arrosti, grigliare cibi, pesce al microonde, scaldare liquidi e pietanza, ed anche scongelare i cibi congelati utilizzando il programma per scongelare. Infine, ultimo consiglio per la cottura al microonde: prima di gustare un cibo cotto con questo forno concedergli sempre qualche minuto di riposo.

Previous articleStufe biomassa, pellet, legna, quale scegliere?
Next articleViaggi Italia, Romania e Slovacchia le mete da scoprire
Ciao sono Mara Mencarelli, founder di questo ed altri siti. Blogger, webeditor, freelance. La scrittura e lo sport sono tra i miei interessi principali. Per informazioni e collaborazioni scrivi a maraoya21@gmail.com

3 COMMENTS

  1. Sarà che io in casa non ho mai avuto il microonde, ma al lavoro mi sbaglio sempre sui contenitori che posso utilizzare! Grazie per le info.

  2. Io adoro il microonde, lo uso da 20 anni e comprai un set di pentole in vetro che uso spesso. Ci cucino di tutto

  3. io credo di essere rimasta una delle poche a non aver ancora il microonde! Confesso che ho talmente tanti elettrodomestici in cucina che non saprei dove metterlo però in effetti credo dimezzi i tempi di tante cotture!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.